Chelsea-Bayern Monaco, tutto quello che c'è da sapere sugli ottavi di Champions League

Champions League

Le due squadre si ritrovano per la prima volta dopo la finale del 2012, quando Frank Lampard e i Blues alzarono la Coppa nel cielo di Monaco di Baviera: tutte le statistiche e le curiosità sulla rinvicita prevista per gli ottavi di finale di Champions League

CHELSEA-BAYERN LIVE

Quando e a che ora si gioca Chelsea-Bayern Monaco?

La partita tra Chelsea e Bayern Monaco, valida per l'andata degli ottavi di finale della Champions League, si disputerà martedì 25 febbraio allo stadio Stamford Bridge di Londra con fischio d'inizio alle ore 21:00.

Dove è possibile guardare Chelsea-Bayern Monaco?

La sfida tra Chelsea e Bayern Monaco sarà trasmessa in diretta esclusiva da Sky sui canali Sky Sport Football e Sky Sport 253. La telecronaca sarà di Federico Zancan.

Quali sono i precedenti tra le due squadre?

Chelsea e Bayern Monaco si ritrovano in Champions League per la prima volta dalla finale del 2012: i Blues vinsero 4-3 ai calci di rigore nella gara che si disputò a Monaco di Baviera, regalando così la prima e finora unica coppa al club londinese. Una gara che promette grande spettacolo visto che Chelsea e Bayern nelle ultime quattro partite hanno prodotto 17 gol, una media di 4.25 a gara. Da quella finale del 2012, i tedeschi hanno eliminato quattro squadre inglesi delle cinque affrontate negli scontri a eliminazione diretta della competizione..

Qual è lo stato di forma delle due squadre?

Il Chelsea in questa edizione ha raggiunto la fase a eliminazione diretta della Champions League per la 14esima volta dal 2003-04 a oggi: solo Real Madrid, Barcellona e lo stesso Bayern hanno fatto di meglio. I bavaresi invece sono arrivati agli ottavi per la 12esima stagione consecutiva, peggio solo di Real Madrid (23) e Barcellona (16), raggiungendo i quarti in sette delle ultime otto edizioni. Unica eccezione nella scorsa stagione, quando sono stati eliminati agli ottavi dal Liverpool. Il Bayern arriva a questa fase finale dopo aver totalizzato 18 punti su 18 e registrato una differenza reti di +19, miglior risultato di sempre nella storia della fase a gironi della Champions League. Proprio insieme al Chelsea, i tedeschi sono la squadra che ha segnato più reti da palla inattiva (5).

Quali giocatori possono essere protagonisti?

Per il Chelsea oltre ai calciatori in campo, uno dei protagonisti sarà l'allenatore Frank Lampard. L'ex centrocampista dei Blues ha infatti segnato 3 gol nelle 4 partite giocate in carriera contro il Bayern, realizzando anche uno dei rigori nella sequenza finale che ha permesso al Chelsea di alzare la Champions League 2012. Chi invece di gol ne ha sempre segnati moltissimi è Robert Lewandowski: sono già 10 in questa edizione, andando in doppia cifra per la seconda volta dopo la stagione 2012-13, quando vestiva la maglia del Borussia Dortmund. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche