Porto-Juventus, le probabili formazioni

champions

Pirlo verso la scelta di Kulusevski (favorito su Morata) al fianco di CR7, in difesa c'è Danilo a destra con il rientro di Alex Sandro a sinistra. Porto con il 4-4-2, con la coppia Marega-Taremi in avanti. Le probabili formazioni dell'andata degli ottavi di Champions League

PORTO-JUVE LIVE

Ritorna la Champions League e arriva il momento della prima delle tre italiane presenti nel tabellone degli ottavi di finale, la Juventus. I bianconeri faranno visita al Porto: all'Estadio do Dragao si gioca alle ore 21. In Portogallo i primi 90 minuti della doppia sfida che vale l'accesso ai quarti di finale, con il ritorno che si giocherà il 9 marzo a Torino. La partita sarà visibile in diretta su Sky Sport Uno (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 252 (satellite e internet).

La probabile formazione del Porto

leggi anche

Porto-Juventus, tutto quello che c'è da sapere

Conceicao si schiera con il 4-4-2, con Taremi ad accompagnare Marega in avanti. A centrocampo Corona e Uribe saranno gli esterni, con Otavio e Oliveira al centro. In difesa la linea a quattro formata da Manafà, Pepe, Mbemba e Sarr davanti al portiere Marchesin.

 

PORTO (4-4-2) la probabile formazione: Marchesin; Manafà, Pepe, Mbemba, Sarr; Corona, Otavio, Oliveira, Uribe; Marega, Taremi.

La probabile formazione della Juventus

leggi anche

La conferenza stampa di Andrea Pirlo

Figurano tra i convocati Bonucci e Dybala, che però non hanno ancora recuperato. A disposizione invece Ramsey, che comunque non farà parte dell'undici titolare. In avanti si va verso la la coppia formata da Kulusevski (favorito su Morata) e Cristiano Ronaldo. A centrocampo Bentancur e Rabiot al centro, con Chiesa a partire da destra e McKennie a sinistra. In difesa Pirlo dovrà fare a meno di Juan Cuadrado. Confermata la coppia centrale di Napoli, con De Ligt al fianco di Chiellini. Gli esterni saranno Danilo e Alex Sandro, che completeranno la linea a quattro davanti a Szczesny.

 

JUVENTUS (4-4-2) la probabile formazione: Szczesny; Danilo, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Chiesa, Bentancur, Rabiot, McKennie; Kulusevski, Ronaldo. All. Pirlo