Lazio-Parma, le probabili formazioni degli ottavi di Coppa Italia: Muriqi dal 1'

Coppa Italia
IPA/Fotogramma

Si completa all'Olimpico (fischio d'inizio alle 21:15) il programma degli ottavi di finale di Coppa Italia: in palio c'è la sfida all'Atalanta. Simone Inzaghi si affida alla coppia Pereira-Muriqi in attacco e rilancia Strakosha in porta. D'Aversa fa riposare tanti titolari. Spazio ai giovani: in difesa coppia baby Dierckx-Bane, ci sono Mihaila e Adorante in attacco

LAZIO-PARMA LIVE

CALCIOMERCATO PARMA, IDEA CUTRONE IN ATTACCO

Lazio e Parma chiudono il programma degli ottavi di finale di Coppa Italia. In palio questa sera allo stadio Olimpico c'è il pass per l'Atalanta, avversario nei quarti in calendario giovedì 27 gennaio, tra una settimana. Alla serata dell'Olimpico la squadra di Simone Inzaghi arriva sull'onda dell'entusiasmo per il derby vinto per 3-0 contro la Roma sei giorni fa, mentre il gruppo di Roberto D'Aversa ha mosso la classifica con il pareggio sul campo del Sassuolo e insegue una salvezza che è alla portata, con un punto di distacco dal Cagliari quartultimo in classifica. Fischio d'inizio alle 21.15.

Lazio, turnover Inzaghi: fiducia a Muriqi e Pereira

Nella Lazio costretta a fare a meno di Luiz Felipe (previsti due mesi di stop per il ko alla caviglia) e Luis Alberto, operato d'urgenza martedì per appendicite, Inzaghi studia diverse novità. Tra i pali rientra Strakosha per Reina. In difesa è probabile l'arretramento di Parolo con Hoedt e Acerbi, mentre in fascia a sinistra si rivedrà Fares, ko per uno stiramento 40 giorni fa. In mezzo Escalante prenderà il posto di Lucas Leiva, squalificato, e  sarà affiancato da Akpa Akpro e Milinkovic-Savic. A destra confermato Lazzari, tra i migliori contro la Roma. In attacco riposa Immobile. Si va verso la coppia formata da Muriqi, alla ricerca del primo gol con la Lazio dopo 13 presenze e 391 minuti giocati tra campionato e Champions, e Andreas Pereira. Panchina in partenza per Caicedo e Correa.

LAZIO (3-5-2) probabile formazione: Strakosha; Parolo, Hoedt, Acerbi; Lazzari, Milinkovic-Savic, Escalante, Akpa Akpro, Fares; Pereira, Muriqi. All.: Inzaghi

D'Aversa si affida al Parma dei giovani

leggi anche

Parma, visite mediche per Conti: "Sono già pronto"

Parma che ha urgenza di fare punti in campionato, così D'Aversa guarda con attenzione alla sfida di campionato di domenica sera contro la Sampdoria. Fuori dalla lista dei convocati Gervinho, Cornelius, Inglese, Kucka, Iacoponi, Pezzella e Gagliolo oltre agli indisponibili Bruno Alves, Valenti, Laurini, Karamoh e Balogh. Grande spazio ai giovani: in difesa accanto a Dierckx. primo 2003 a esordire nel campionato di Serie A domenica scorsa contro il Sassuolo, ci sarà il 2001 Abdoul Hate Bane. Sulle fasce Busi e Ricci. In mezzo al campo fiducia a Sohm, Cyprien e Dezi, anche se non è da escludere l'impiego di Kurtic, che l'allenatore vorrebbe trattenere a Parma. Attaco "verde" con i classe 2000 Mihaila e Adorante affiancati da Sprocati. In porta esordio stagionale per Simone Colombi.

PARMA (4-3-3) probabile formazione: Colombi; Busi, Dierckx, Bane, Ricci; Sohm, Cyprien, Dezi; Mihaila, Adorante, Sprocati. All.: D'Aversa

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche