user
15 maggio 2018

Olympique Marsiglia-Atletico Madrid, le probabili formazioni

print-icon

La creatività di Garcia contro il pragmatismo di Simeone. I macro temi della finale di Europa League declinati attraverso le scelte degli allenatori. Il francese si affiderà alla qualità di Payet e Thauvin, l'argentino al giusto mix tra rapidità e forza rappresentato da Griezmann e Diego Costa. Olympique Marsiglia-Atletico Madrid in diretta mercoledì alle 20.45 su Sky Sport 1 HD

OLYMPIQUE MARSIGLIA-ATLETICO MADRID: LA PARTITA

MARSIGLIA-ATLETICO, ORARI E CURIOSITÀ: TUTTO CIÒ CHE C'È DA SAPERE

Non sarà solo Marsiglia contro Atletico o una sfida franco-ispanica. La finale di Europa League appassiona anche i tifosi italiani perché prevede il duello tra due allenatori che hanno toccato, con forza, il calcio italiano. Rudi Garcia, alla guida della Roma dal 2013 al 2016 e Diego Simeone ex giocatore di Lazio e Inter. All'OL Parc di Lione si preannuncia una gara appassionante tra due modi di intendere il calcio che differiscono per molti aspetti. La praticità, l'aggressività dell'Atletico Madrid contro la maggior ricerca del palleggio da parte dell'OM. Tantissimi giocatori di qualità in campo: due su tutti, Antoine Griezmann stella indiscussa dei colchoneros e Dimitri Payet la fantasia alla guida degli olympiennes. La squadra di Simeone arriva all'appuntamento con l'ennesima finale europea conquistata, con un secondo posto nella Liga quasi in tasca (manca un punto) dopo la vittoria in trasferta contro il Getafe. Per il Marsiglia stagione altalenante ma con la possibilità, ancora intatta, di guadagnare l'accesso alla Champions (o almeno al preliminare) nell'ultima giornata di Ligue 1 nella sfida all'Amiens che non dovrebbe rappresentare un grosso ostacolo.

La probabile formazione dell'Olympique Marsiglia: le scelte di Garcia

Non è cambiata di molto l'idea tattica di Rudi Garcia dopo la parentesi alla guida della Roma. L'allenatore francese schiererà il consueto 4-2-3-1 molto solido in difesa grazie alla presenza dell'ex Milan Rami e di Gustavo. Se la sostanza a centrocampo sarà garantita da Lopez e Sanson, le qualità maggiori Garcia le avrà dalla trequarti in su. Thauvin e Payet rappresentano giocatori con standard di prestazioni di livello internazionale alto, mentre Ocampos (ex Milan e Genoa) è in cerca di riscatto dopo l'esperienza non particolarmente felice in serie A. Davanti la potenza e la velocità di N'jie dovrà essere ben controllata dalla difesa dell'Atletico.

Olympique Marsiglia (4-2-3-1): Pelé; Sarr, Rami, Gustavo, Amavi; Lopez, Sanson; Thauvin, Ocampos, Payet; N'Jie. All. Garcia

La probabile formazione dell'Atletico Madrid: le scelte di Simeone

Diego Simeone vuole vincere un titolo e bissare il successo già ottenuto in questa manifestazione da allenatore dell'Atletico. I ko in Champions necessitano un riscatto e la bella stagione giocata in Liga con l?Atletico che si è arreso a un Barcellona pressoché inarrestabile, lascia sereni i tifosi. L'atteggiamento in campo dei colchoneros sarà quello solito: grande ritmo, aggressività, recupero immediato della palla e transizioni. Tutto incorniciato nel 4-4-2 che è ormai diventato un must per il Cholo. Savic e Godin davanti a Oblak rappresentano le giuste contromisure per limitare la fisicità di N'Jie mentre sarà tutta da gustare la lotta sulle fasce tra Thavin e Payet contro Partey e Lucas Hernandez. Saul e Gabi hanno qualità e aggressività nel mezzo, Correa e Koke sono le frecce offensive per Simeone che potrà contare, nella fase offensiva della coppia Griezmann-Diego Costa.

Atletico Madrid (4-4-2): Oblak; Partey, Savic, Godin, Lucas Hernandez; Correa, Saul, Gabi, Koke; Griezmann, Diego Costa. All. Simeone

Europa League, tutti i gol

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi