Sorteggi Europa League, tutti i gironi: le avversarie di Lazio e Roma

A Montecarlo è andato in scena il sorteggio della fase a gironi di Europa League. Gruppo impegnativo per la Lazio, con Celtic, Rennes e Cluj. E' andata meglio alla Roma che ha pescato Borussia Moenchengladbach, Basaksehir e Wolfsberger

CLUJ-LAZIO LIVE

ROMA IN EUROPA LEAGUE: IL CALENDARIO DEL GIRONE

LAZIO IN EUROPA LEAGUE: IL CALENDARIO DEL GIRONE

LE NEWS DI SKY SPORT SU WHATSAPP

GRUPPO A

  1. Siviglia (SPA)
  2. Apoel Nicosia (CYP)
  3. Qarabag (AZE)
  4. Dudelange (LUX)

GRUPPO B

  1. Dinamo Kiev (UKR)
  2. Copenhagen (DEN)
  3. Malmo (SWE)
  4. Lugano (SUI)

GRUPPO C

  1. Basilea (SUI)
  2. Krasnodar (RUS)
  3. Getafe (ESP)
  4. Trabzonspor (TUR)

GRUPPO D

  1. Sporting Lisbona (POR)
  2. Psv Eindhoven (NED)
  3. Rosenborg (NOR)
  4. Lask (AUT)

GRUPPO E

  1. Lazio (ITA)
  2. Celtic (SCO)
  3. Rennes (FRA)
  4. Cluj (ROU)

GRUPPO F

  1. Arsenal (ENG)
  2. Eintracht Francoforte (GER)
  3. Standard Liegi (BEL)
  4. Vitoria Guimaraes (POR)

GRUPPO G

  1. Porto (POR)
  2. Young Boys (SUI)
  3. Feyenoord (NED)
  4. Rangers (SCO)

GRUPPO H

  1. CSKA Mosca (RUS)
  2. Lugodorets (BUL)
  3. Espanyol (ESP)
  4. Ferencvaros (HUN)

GRUPPO I

  1. Wolfsburg (GER)
  2. Gent (BEL) 
  3. Saint-Etienne (FRA)
  4. Oleksandriya (UKR)

GRUPPO J

  1. Roma (ITA)
  2. Borussia Moenchengladbach (GER)
  3. Basaksehir (TUR)
  4. Wolfsberger (AUT)


GRUPPO K

  1. Besiktas (TUR)
  2. Sporting Braga (POR)
  3. Wolverhampton (ENG)
  4. Slovan Bratislava (SVK)

GRUPPO L

  1. Manchester United (ENG)
  2. Astana (KAZ)
  3. Partizan (SRB)
  4. Az Alkmaar (NED)
1 nuovo post
I GIRONI DI LAZIO E ROMA
 
 
- di Redazione SkySport24
Tare (Lazio): "Correa è cresciuto tanto. Ad Auronzo ho parlato molto con lui, abbiamo visto una grande crescita frutto anche di un ambiente familiare che ha aiutato il suo inserimento. Ha delle qualità e delle caratteristiche molto interessanti. Siamo ben felici di averlo con noi. Penso che anche lui, a breve rinnoverà il suo contratto con noi"
- di Redazione SkySport24
Tare (Lazio): "E' stato un mercato giusto. Dove abbiamo avuto bisogno, con Lazzari e Jony abbiamo messo due giovani forti. Con Vavro un difensore giovane molto interessante. Come squadra siamo al completo. Ci sarà a breve il rinnovo di Caicedo, ci sono alternative... Se ci sarà qualche occasione che può migliorarci, che ben venga. Per adesso penso che la squadra è completa. Nel derby favoriti? Non penso, è un campionato a parte a Roma. Sappiamo bene che non sarà facile ma dobbiamo dare continuità e sperare di vincere. Sarebbe molto importante per il nostro cammino"
- di Redazione SkySport24
Tare (Lazio): "E' un percorso di crescita. Se vogliamo entrare nel calcio che conta dobbiamo passare per queste esperienze. Siamo abituati a soffrire e su queste cose siamo anche cresciuti tanto. Abbiamo una squadra esperta con un misto di giocatori giovani ed esperti. Non dobbiamo nasconderci. Quando ci sono queste competizioni, devi andare in giro per l'Europa e rappresentare al meglio il calcio italiano"
- di Redazione SkySport24
Tare (Lazio): "Nel Celtic, c'è Edouard che piace vero, ma non l'ho mai cercato. E' una squadra tosta, partita bene quest'anno. Sono squadre che cercano il gioco fisico. Lo stesso Rennes... è una squadra fisica. Penso che siamo favoriti in questo girone, non dobbiamo nasconderci"
- di Redazione SkySport24
Tare (Lazio): "L'Europa League a livello di immagine ci può dare tanto. Soprattutto negli ultimi anni siamo stati spesso in questa competizione, la conosciamo bene. Attraverso un cammino lungo possiamo arrivare fino in fondo. L'importante è arrivare fino in fondo, con un po' di fortuna e magari, senza infortuni"
- di Redazione SkySport24
Tare (Lazio): "A noi non ci piacciono le cose facili. Siamo nati per sopravvivere sulle difficoltà. E' un girone tosto. Incontriamo due squadre che hanno fatto i preliminari della Champions. Il Rennes l'anno scorso è arrivato ai quarti di Europa League. Ha investito tanto. Il Celtic sappiamo che storia ha. E' un girone eccitante: sarà bello andare a giocare in Scozia e in Romania"
- di Redazione SkySport24
Baldissoni (Roma): "La settimana del derby? Per fortuna, forse Fonseca non ha avuto ancora tempo di capire le sfumature che questa partita porta in città. Io lo lascerei lavorare, è una carica in più che i calciatori della Roma sanno di dover mettere a disposizione di questa partita"
- di Redazione SkySport24
Baldissoni (Roma): "L'Europa League non può essere considerato un peso. Dobbiamo pensare di poter arrivare il più avanti possibile. Poi i trofei non si vincono ad agosto. La Roma deve provare a fare quanto di buono ha fatto, per esempio, nella Champions di due anni fa. Non sarà facile arrivare fino in fondo ma dobbiamo pensare di poterlo fare"
- di Redazione SkySport24
Baldissoni (Roma): "Fonseca cosa ha portato? Credo che l'impatto sia stato ottimo. E' la sensazione di tutti, a partire dai calciatori. E' una persona che ha dimostrato di avere larghe visioni, ha girato il mondo. L'impressione è che abbia uno spessore tecnico, culturale e intellettuale alto. Questo è molto apprezzato anche dai giocatori. C'è un'unità di intenti che si può toccare. Diamogli del tempo però, perché non si può realizzare un prodotto finito in poche settimane. C'è bisogno di completare il lavoro"
- di Redazione SkySport24
Baldissoni (Roma): "Scossoni di quest'estate? Alla fine è la vita normale di ogni squadra di calcio e di altri settori. Alcuni sono voluti, altri arrivati per volontà di altri. La Roma deve cercare di eccellere. Il nuovo staff tecnico si è calato nella parte e sta lavorando benissimo. Il mercato porrà fine a tutte le vostre curiosità e vedremo se saremo stati bravi, meglio dello scorso anno"
- di Redazione SkySport24
Baldissoni (Roma): "E' doveroso affrontare ogni competizione in cui partecipiamo con l'ambizione di arrivare il più avanti possibile. Se non fosse stato così non avremmo fatto una semifinale di Champions League due anni fa. Poi, il merito e la fortuna diranno cosa riusciremo a conquistare"
- di Redazione SkySport24
Mauro Baldissoni (Roma) da Montecarlo con il nostro Alessandro Alciato: "Io dico sempre che le parole che si dicono alla fine di un sorteggio contano veramente poco. Parliamo di un'analisi sulla carta. A pallone si gioca sull'erba, prima bisogna giocarle le partite. Ovviamente sappiamo che partiamo dalla prima urna, la scansione delle presunte difficoltà la fa già l'Uefa. Abbiamo la responsabilità di affrontare il girone per passarlo"
- di Redazione SkySport24
Sicuramente grande curiosità destano gli austriaci del Wolfsberger, che sfideranno la Roma. Così hanno seguito il sorteggio di Montecarlo
 
 
- di Redazione SkySport24
Restate con noi perché a breve ascolteremo le reazioni del dirigenti di Roma e Lazio
- di Redazione SkySport24
Da segnalare che il Lugano non giocherà a Lugano, stadio non in norma con il regolamento Uefa
- di Redazione SkySport24
La Roma sorteggiata nel gruppo J con Borussia Moenchengladbach, Istanbul Basaksehir e Wolfsberger
- di Redazione SkySport24
La squadra di Simone Inzaghi sorteggiata nel gruppo E con Celtic Glasgow, Rennes e Cluj
- di Redazione SkySport24
Poteva andare meglio per Lazio e Roma
- di Redazione SkySport24
Gli austriaci del Wolfsberger con la Roma!
- di Redazione SkySport24

I più letti