Fonseca: "Giochiamo sempre per vincere. Turnover? Ora non posso"

L'allenatore giallorosso ha presentato in conferenza stampa l'importantissima sfida esterna contro i tedeschi, primi in classifica in Bundesliga, valida per il quarto turno del Gruppo J di Europa League, che la Roma non può perdere: "Loro in casa sono molto forti, ma siamo venuti qui per vincere. Turn over? Magari potessi"

BORUSSIA-ROMA LIVE

1 nuovo post
DOMANDA A PAU LOPEZ: Ti da più adrenalina un attaccante che sta per calciare un rigore o quando ti passano la palla all'indietro e sei pressato?
Non lo so, non ci ho mai pensato.
- di ninocr
DOMANDA A PAU LOPEZ: Sei riuscito a imparare l'italiano velocemente. Quanto conta avere un buon impatto nel campionato imparando subito la lingua?
Dipende da persona a persona. Quando sono arrivato ho detto che volevo imparare l'italiano velocemente. I primi due mesi ho fatto lezione quasi ogni giorno.
- di ninocr
DOMANDA A PAU LOPEZ: Chi è il portiere che studi perché ha un gioco simile al tuo e qual è il portiere più forte al mondo?
Non studio nessuno, mi piace imparare da tutti. I due più forti ora per me sono Oblak e Ter Stegen. 
- di ninocr
DOMANDA A PAU LOPEZ: Dove può arrivare la Roma in questa competizione?
Mi piace molto questa competizione, è importante per me come per tutta la squadra. Vediamo alla fine della stagione dove saremo arrivati.
- di ninocr
DOMANDA A PAU LOPEZ: Nelle prime 5 giornate di campionato la Roma ha incassato 9 gol, nelle ultime 6 invece 3. Non è solo merito tuo, ma quanto stai crescendo?
Siamo una squadra che sta crescendo, imparerà ancora nei prossimi 2/3 mesi. Sappiamo che dobbiamo vincere giocando bene.
- di ninocr
DOMANDA A FONSECA: Lei come si pone rispetto al turnover. È utile? 
Se possiamo cambiare è importante, ma in questo momento per noi non è possibile. Se domani possiamo cambiare io cambio. Ma ora non si può.
- di ninocr
DOMANDA A FONSECA: Secondo lei Florenzi può essere più utile come attaccante che come difensore?
Non parlo delle mie conversazioni con i giocatori. Per domani è pronto, vediamo se giocherà o no.
- di ninocr
Fonseca approfondisce la questione relativa alla domanda sulle troppe partite ravvicinate
Io sono disposto a tutto, anche a perdere dei soldi, per guardare uno spettacolo migliore. Al momento si giocano troppe partite. Questo comporta dei problemi che impediscono alle migliori squadre di avere i migliori giocatori. Va razionalizzato il calendario per evitare questi problemi. Se fosse necessario ridursi il proprio ingaggio lo farei.
 
- di ninocr
DOMANDA A FONSECA: Che importanza ha l'esperienza di Dzeko per queste partite? Lei sarebbe disposto a tagliarsi lo stipendio per giocare meno partite?
Si, mi taglierei lo stipendio. Per quanto riguarda Dzeko, sappiamo che è molto importante per noi. Sta giocando senza maschera, può giocare al 100% e sta bene.
- di ninocr
DOMANDA A FONSECA: Dopo quel rigore inesistente nella partita d'andata si aspetta una grande attenzione da parte dell'arbitro? È decisiva come partita per il passaggio del turno?
È più decisiva per il Borussia. Sarà una partita diversa dall'andata. Dobbiamo pensare a domani e non all'arbitro.
- di ninocr
DOMANDA A FONSECA: Dopo questi infortuni può fissare l'importanza dell'Europa League per la Roma?
Chi lavora nella Roma deve pensare sempre a vincere. Non è importante la competizione, quello che conta è vincere la prossima partita. Domani giocheremo contro una grande squadra e dobbiamo solo pensare a vincere
 
- di ninocr
Nella Roma ritorna Diawara tra i convocati: era assente dalla partita di campionato contro il Cagliari di inizio ottobre.
- di Redazione SkySport24
Tra i protagonisti della Roma c'è Nicolò Zaniolo, che quest'anno ha già collezionato due reti e altrettanti assist. 
- di Redazione SkySport24
A proposito della Roma: sarà certamente assente giovedì contro il Borussia Monchengladbach Leonardo Spinazzola.
- di Redazione SkySport24
Spinazzola aveva giocato titolare tutte e tre le sfide europee di questa stagione e quattro delle ultime cinque partite di campionato, ma è costretto a fermarsi per un affaticamento muscolare. SPINAZZOLA OUT
- di Redazione SkySport24
Numeri positivi per la Roma: l'ultima sconfitta risale al settembre 2009, è imbattuta nelle ultime 14 partite nella fase a gironi dell’Europa League grazie a otto successi e sei pareggi.
- di Redazione SkySport24
Il Borussia Mönchengladbach ha vinto solo una delle ultime nove partite di Europa League (4 pareggi e altrettante sconfitte) e non ha mai vinto nelle tre disputate in questa stagione.
- di Redazione SkySport24
La Roma ha pareggiato le ultime due partite giocate in Europa League, non arriva a tre pareggi di fila in competizioni europee da febbraio 2002 (cinque consecutivi in quell’occasione).
- di Redazione SkySport24
Dopo aver vinto le prime tre trasferte contro squadre tedesche in tutte le competizioni europee, la Roma ha trovato il successo solo in due delle ultime 11 (1 pareggio e ben 8 sconfitte).
- di Redazione SkySport24
Il Borussia Monchengladbach ha perso solo uno degli otto incontri interni contro squadre italiane (2 vittorie e 5 pareggi), nell'ultima occasione (vittorie della Fiorentina per 1-0 nel febbraio 2017).
- di Redazione SkySport24

I più letti