Lazio-Celtic, le probabili formazioni

Europa League
©Getty

Diversi indisponibili per Inzaghi, che in attacco si affida a Immobile e Caicedo. Correa non è al meglio, Radu e Marusic non ce la fanno, Cataldi invece è squalificato. Assetto offensivo per gli scozzesi che opteranno per un 4-2-3-1

LAZIO-CELTIC LIVE

Dopo la brutta sconfitta rimediata in Scozia, la Lazio è chiamata al successo nella gara di ritorno col Celtic. I biancoverdi sono in testa al girone a quota 7 e una vittoria rimetterebbe in corsa la squadra di Simone Inzaghi. L’allenatore dovrà fare a meno di diversi giocatori: Radu e Marusic sono indisponibili, così come Cataldi squalificato. Anche Correa non partirà dal primo minuto, perché non ha ancora recuperato da alcuni problemi fisici. Migliori, invece, le condizioni di Caicedo che sarà il partner di Ciro Immobile in attacco. Strakosha difenderà la porta della Lazio, con Luiz Felipe, Vavro e Acerbi a comporre il reparto arretrato. Sugli esterni ci saranno Lazzari e Jony; in mezzo al campo, regia affidata a Leiva con Parolo e Milinkovic-Savic nel ruolo di mezzali.

Così in campo il Celtic

Neil Lennon schiererà il Celtic con un 4-2-3-1. Difesa a quattro composta da Frimpong, Julien, Ajer e Taylor con Forster in porta. Brown e McGregor faranno da diga davanti alla linea a quattro. Edouard guiderà le offensive degli scozzesi, supportato da Forrest, Rogic ed Elyounoussi.

Lazio (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Vavro, Acerbi; Lazzari, Parolo, Leiva, Milinkovic-Savic, Jony; Immobile, Caicedo. All. Simone Inzaghi.

Celtic (4-2-3-1): Forster; Frimpong, Jullien, Ajer, Taylor; Brown, McGregor; Forrest, Rogic, Elyounoussi; Edouard. All.: Neil Lennon.

I più letti