Siviglia-Roma, Fonseca: "Zaniolo dal 1'. Pellegrini? Un'opzione"

Europa League

L'allenatore portoghese glissa sulla trattativa per la cessione del club alla vigilia del match contro il Siviglia: "O vinciamo o siamo fuori dall'Europa League, non abbiamo due possibilità". Infine sulle scelte di formazione: "Zaniolo sarà titolare"

SIVIGLIA-ROMA LIVE

CHI E' DAN FRIEDKIN

Dopo aver concluso il campionato al quinto posto, la Roma si appresta a tornare in campo. Lo farà giovedì alle 18:55 in Europa League contro il Siviglia. Un match importante, che vale i quarti di finale. Ma gli occhi saranno puntati anche sulle vicende societarie, con la firma del preliminare d'acquisto tra il Gruppo Friedkin e il Gruppo Pallotta che è ormai vicinissima: "Ma non pensiamo ad altre cose, siamo del tutto concentrati sul campo - ha spiegato Fonseca in conferenza stampa - non ho bisogno di spronare la squadra, si tratta di gare per cui non è faticoso trovare motivazioni. Abbiamo fiducia, siamo pronti a giocare contro una squadra come il Siviglia". Chiosa anche sulla formazione titolare: "Pellegrini è un'opzione, ma su di lui non ho deciso. Anche Cristante può giocare. Sicuramente ci sarà Zaniolo". Chi non sarà della partita è Smalling, per cui non è stato trovato l'accordo con lo United per il prolungamento del prestito: "Era molto importante per noi, ma dobbiamo pensare a chi è qui. Al suo posto giocherà Ibanez, che prima dell'infortunio ha fatto sempre bene. Ho totale fiducia in lui". 

"Non abbiamo due possibilità"

vedi anche

Roma: Friedkin-Pallotta, firmato preliminare

Fonseca certe partite europee le ha già affrontate alla guida dello Shakhtar: "Se non vinciamo, siamo fuori - ha continuato - non abbiamo due possibilità ma solo una. Si tratta di un match importante. L'ambizione è sempre la stessa". La Roma sta bene, merito anche del cambio modulo con cui è arrivata la rezione nel finale di campionato: "Se lo avessi fatto prima come sarebbe andata? Conta ciò che facciamo adesso. Fare supposizioni non è nel mio stile".

Fonseca a Sky: "Siviglia squadra fortissima"

Fonseca ha poi parlato in esclusiva a Sky Sport: "Sappiamo che ci aspetta una partita decisiva, quindi la dovremo giocare perfettamente. I ragazzi sono motivati e io sono fiducioso. Per quanto riguarda la formazione ho solo un paio di dubbi". E sulla cessione del club: "In questo momento siamo concentrati solo sulla nostra gara. Dall'altra parte c'è un avversario fortissimo, con un grande allenatore. L'esperienza in questo tipo di competizioni è importante e loro hanno vinto cinque Europa League negli ultimi 15 anni. Non perdono da 17 partite. Sono in un buon momento, ma lo siamo anche noi. Sarà una sfida difficile contro una grande squadra".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche