Europa League, il calendario degli ottavi: date, orari e dove vedere le partite

Europa League

Dopo il sorteggio di Nyon, l'Uefa ha comunicato date e orari degli ottavi di finale di Europa League. Ecco qui tutti i dettagli: tra le italiane la prima a scendere in campo sarà il Milan, ospite del Manchester United, mentre la Roma se la vedrà in serata con lo Shakhtar

OTTAVI EUROPA LEAGUE, TUTTI GLI ACCOPPIAMENTI

Dentro o fuori in una settimana. Nel giro di sette giorni si disputeranno le sfide di andata e ritorno degli ottavi di finale di Europa League, a cui seguirà l'ultimo sorteggio per definire il tabellone conclusivo fino all'ultimo atto di Danzica del 26 maggio. L'andata degli ottavi si giocherà giovedì 11 marzo, con 8 partite divise come di consueto in due fasce orarie: il Milan affronterà i primi 90 minuti contro il Manchester United in trasferta, a Old Trafford, con il match in programma alle 18.55. Allo stesso orario andranno in scena anche Ajax-Young Boys, Dynamo Kiev-Villarreal e Slavia Praga-Rangers. La Roma, invece, giocherà in casa il primo confronto con lo Shakhtar: fischio d'inizio alle 21. Contemporaneamente alla squadra di Fonseca si disputeranno anche Olympiacos-Arsenal, Dinamo Zagabria-Tottenham e Granada-Molde.

Una settimana dopo, giovedì 18 marzo, saranno in programma invece le gare di ritorno, con campi e orari invertiti. I giallorossi saranno ospiti in Ucraina, con match fissato alle 18.55 (in contemporanea con le altre tre sfide citate in precedenza), mentre il Milan riceverà a San Siro i Red Devils alle 21. Alla stessa ora chiuderanno il programma degli ottavi Young Boys-Ajax, Villarreal-Dynamo Kiev e Rangers-Slavia Praga.

Il calendario di Europa League: date e orari

approfondimento

Sfida da Champions tra Diavoli: la storia dice...

Questo il calendario completo degli ottavi di finale:

  • Ajax-Young Boys (andata 11 marzo ore 18.55, ritorno 18 marzo ore 21)
  • Dynamo Kiev-Villarreal (andata 11 marzo ore 18.55, ritorno 18 marzo ore 21)
  • Manchester United-MILAN (andata 11 marzo ore 18.55, ritorno 18 marzo ore 21)
  • Slavia Praga-Rangers (andata 11 marzo ore 18.55, ritorno 18 marzo ore 21)
  • ROMA-Shakhtar Donetsk (andata 11 marzo ore 21, ritorno 18 marzo ore 18.55)
  • Olympiacos-Arsenal (andata 11 marzo ore 21, ritorno 18 marzo ore 18.55)
  • Dinamo Zagabria-Tottenham* (andata 11 marzo ore 21, ritorno 18 marzo ore 18.55)
  • Granada-Molde (andata 11 marzo ore 21, ritorno 18 marzo ore 18.55)

*Le gare fra Dinamo Zagabria e Tottenham potrebbero essere invertite in base ad eventuali restrizioni agli spostamenti fra Paesi dovute al Covid-19

Dove vedere gli ottavi di Europa League

approfondimento

Shakhtar, segreti dell'euro-avversario della Roma

Sarà il Milan di Pioli, dunque, la prima italiana rimasta in Europa League a scendere in campo per gli ottavi di finale. Sfida in casa del Manchester United in programma giovedì 11 marzo alle 18.55, con ritorno fissato una settimana dopo alle 21. Schema opposto per la Roma, di scena all'Olimpico contro lo Shakhtar alle 21 per la gara d'andata, con ritorno a Kharkiv giovedì 18 marzo alle 18.55. Le gare dei rossoneri e dei giallorossi e i restanti sei match degli ottavi (oltre ovviamente al prosieguo della competizione) saranno trasmessi in diretta su Sky Sport, con in studio i commenti pre e post partita, oltre alle interviste degli allenatori e dei protagonisti.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport