Roma-Manchester United, le probabili formazioni della semifinale di Europa League

Europa League

La Roma tenta all'Olimpico un'impresa complicatissima, rimontare il 6-2 rimediato all'andata a Old Trafford. Per provare a farlo, Fonseca si dovrebbe affidare a Mkhitaryan e Pellegrini alle spalle di Dzeko. Spazio invece a Greenwood come unica punta nella formazione di Solskjaer. Ecco le possibili scelte dei due allenatori

ROMA-MAN UNITED LIVE

Il terremoto Mourinho ha letteralmente sconvolto tutto l'ambiente Roma, con l'allenatore portoghese che guiderà la formazione giallorossa a partire dalla prossima stagione. Gli uomini di Fonseca però hanno ancora da giocarsi una semifinale di ritorno di Europa League, dove proveranno a ribaltare il 6-2 rimediato all'andata a Old Trafford. Un'impresa davvero difficile, si sa. Riuscirci, però, avrebbe veramente qualcosa di eroico. La Roma ha già smentito una volta i pronostici (indimenticabile il 3-0 rifilato al Barcellona nel 2018, dopo il 4-1 del Camp Nou). Ecco le possibili scelte di Fonseca e Solskjaer per la sfida dell'Olimpico, con fischio d'inizio alle ore 21 in diretta su Sky Sport Uno e Sky Sport 252.

La probabile formazione della Roma

leggi anche

Fonseca: "Mou il migliore, farà un grande lavoro"

Fonseca dovrebbe confermare il 3-4-2-1 visto per praticamente tutta la stagione, non affidandosi al doppio centravanti come fatto nell'ultimo turno di campionato contro la Sampdoria. Panchina dunque per Borja Mayoral, con Pellegrini che ritorna ad agire nel ruolo di trequartista al fianco di Mkhitaryan e alle spalle dell'unica punta Dzeko. Pochi dubbi negli altri ruoli, vista l'emergenza infortuni che continua a falcidiare il gruppo giallorosso. Alle assenze di Pau Lopez, Veretout, Spinazzola ed El Shaarawy si sono aggiunte quelle delle ultime ore di Diawara e Villar. A centrocampo dunque spazio a Cristante che giocherà al fianco dell'arretrato Pellegrini, mentre in difesa ci saranno Mancini, Smalling e Ibanez. Qualche dubbio in porta, dove però Mirante è favorito su Fuzato. Torna a disposizione di Fonseca Pedro, che però partirà dalla panchina. In avanti, con scelte praticamente obbligate, Mkhitaryan alle spalle del duo Dzeko-Borja Mayoral.

 

ROMA (3-4-1-2) probabile formazione: Mirante; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Pellegrini, Cristante, Bruno Peres; Mkhitaryan; Dzeko, Borja Mayoral. All. Fonseca

La probabile formazione del Manchester United

leggi anche

Solskjaer: "Non ci sentiamo già in finale"

4-2-3-1 classico per Solskjaer, che riproporrà per larghi tratti la stessa formazione che ha travolto la Roma soprattutto nel secondo tempo della gara d'andata. L'ampio scarto conquistato all'andata potrebbe però portare l'allenatore norvegese a far riposare qualche elemento, come Fred, Mata e Cavani. In difesa davanti a De Gea sicuri del posto Wan-Bissaka, Bailly e Maguire, mentre Telles è in vantaggio su Shaw per il ruolo di esterno sinistro. A centrocampo spazio a Matic e McTominay, con Fred in panchina, mentre sulla trequarti ci aspettiamo di rivedere Rashford. Confermatissimi Bruno Fernandes e Pogba alle spalle dell'unica punta, che dovrebbe essere Greenwood.

 

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1) probabile formazione: De Gea; Wan-Bissaka, Bailly, Maguire, Telles; Matic, McTominay; Pogba, Bruno Fernandes, Rashford; Greenwood. All. Solskjaer

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport