Under 21, Italia-Islanda 3-0. Gol di Sottil e doppio Cutrone, Azzurrini ok verso Euro 2021

©Getty

Importante vittoria degli Azzurrini di Nicolato sulla strada dell'Europeo del 2021: 3-0 e sorpasso all'Islanda nella sfida di Ferrara, successo che consegna il 2° posto con 10 punti a -3 dall'Irlanda capolista (che ha giocato due gare in più). Qualche brivido in avvio con il palo di Finnsson e le parate di Carnesecchi, la sblocca Sottil alla mezz'ora. Ad inizio ripresa Cutrone spreca il raddoppio ma trova la doppietta nel finale. Martedì match a Catania contro l'Armenia

ITALIA-ARMENIA U21 LIVE

ITALIA-ISLANDA U21 3-0

32' Sottil, 84' e 90' Cutrone

ITALIA (4-3-3): Carnesecchi; Delprato, Gabbia, Ranieri, Sala; Maggiore (80' Zanellato), Carraro (93' Esposito), Locatelli; Sottil (68' Adjapong), Pinamonti (80' Scamacca), Cutrone (93' Maistro). Ct Nicolato

ISLANDA (4-4-2): P. Gunnarsson; Sampsted, Leifsson, Palmason, H. Gunnarsson; Hauksson (81' B. Willumsson); Thorsteinsson, W. Willumsson, Finnsson (81' Jonsson), Hauksson; S. Thordarson (61' K. Thordarson), Gudjohnsen (72' Ingimundarson). Ct Vidarsson

Ammoniti: Pinamonti (IT), B. Willumsson (IS), Scamacca (IT)

Tre gol e altrettanti punti per l’Italia Under 21, vittoriosa 3-0 a Ferrara nelle qualificazioni all’Europeo del 2021. A farne le spese è l’Islanda, avversaria fisica e insidiosa nell’arco del match, ma gli Azzurrini la spuntano nonostante le assenze e le individualità dei singoli. Brilla Sottil che decide il match all’intervallo, si scatena Cutrone nel finale a segno con una doppietta per il definitivo tris agli avversari. Note positive per il Ct Nicolato che, dopo l’ultimo successo, registra il sorpasso in classifica proprio sugli islandesi (10 punti contro 9) e un ritardo di tre lunghezze dall’Irlanda capolista (che ha disputato due gare in più). L’obiettivo sarà ripetersi martedì a Catania contro l’Armenia.

La cronaca della gara

Tante assenze per Nicolato tra infortuni, squalifiche (Kean) e i baby ormai dirottati nella Nazionale maggiore come Tonali. Scelte quindi obbligate con tre ballottaggi vinti da Gabbia, Maggiore e Cutrone, quest’ultimo preferito a Scamacca nel tridente con Sottil e Pinamonti. Avvio di gara che premia l’Islanda per fisicità e occasioni: Thorsteinsson costringe all’intervento Carnesecchi, graziato invece al 16’ dal palo sul tiro di Finnsson. Azzurrini che reagiscono con Sala (attento Gunnarsson) ma rischiano nuovamente al minuto 28, quando Carnesecchi si supera sul diagonale del figlio d’arte Gudjohnsen. Incassato l’ennesimo brivido ecco il vantaggio alla mezz’ora: iniziativa di Cutrone che mette al centro, torre di Pinamonti e tap-in vincente di Sottil in posizione regolarissima. Gabbia sfiora il bis dagli sviluppi di corner, ultima chance prima dell’intervallo. Dopo la pausa bastano una manciata di secondi a Cutrone che spreca calciando fuori, dall’alta parte è invece Carnesecchi ad opporsi a Thordarson. Poca fortuna anche per Pinamonti prima della girandola di cambi e del finale targato Cutrone: bravo l’attaccante del Wolverhampton a sfruttare la respinta sul colpo di testa di Scamacca, neoentrato che gli confeziona pure il definitivo 3-0 al 90’. Qualche scaramuccia in campo al fischio finale, ma l’Italia rispetta il pronostico e conquista tre punti d’oro.

1 nuovo post
Un po' di nervosismo nel finale con una rissa presto sedata, ultimo episodio di una gara che premia l'Italia di Nicolato: 3-0 all'Islanda grazie a Sottil e alla doppietta di Cutrone nel finale, risultato rotondo nonostante il palo di Finnsson in avvio e le parate di Carnesecchi. Azzurrini che sorpassano gli avversari al 2° posto e preparano la sfida di martedì a Catania contro l'Armenia
- di luca.cassia
FINISCE QUI! VINCE 3-0 L'ITALIA!
- di luca.cassia
Cambio!
93' - Ultimi cambi per Nicolato: dentro Maistro ed Esposito per Cutrone e Carraro
- di luca.cassia
Ammonito!
92' - Qualche scaramuccia tra W. Willumsson e Scamacca, ammoniti entrambi
- di luca.cassia
Protagonista Scamacca che si libera sulla trequarti e serve un pallone perfetto a Cutrone, bravo a prendere la mira e battere Gunnarsson!
- di luca.cassia
Gol!
90' - TRIS DELL'ITALIA! ANCORA CUTRONE!
- di luca.cassia
90' - Eccellente Carnesecchi tra i pali e nelle uscite alte: altra presa efficace del nostro portiere
- di luca.cassia
Tutto nasce dal cross di Sala per la testa di Scamacca, tentativo respinto da Palmason. Ma sulla ribattuta il più lesto è Cutrone che non può sbagliare!
- di luca.cassia
Gol!
84' - RADDOPPIA L'ITALIA! GOL DI CUTRONE!
- di luca.cassia
Cambio!
81' - Due novità anche nell'Islanda: Jonsson per Finsson e B. Willumsson per Palmason
- di luca.cassia
Cambio!
80' - Doppia sostituzione di Nicolato: dentro Zanellato e Scamacca al posto di Maggiore e Pinamonti
- di luca.cassia
78' - Locatelli contratto al tiro! Si oppone Leifsson al limite dell'area!
- di luca.cassia
Ammonito!
75' - Giallo a Pinamonti che ostacola la rapida ripresa del gioco di Gunnarsson
- di luca.cassia
74' - Rientra in campo Gabbia, ristabilita la parità numerica
- di luca.cassia
Cambio!
72' - Si rialza Gabbia e si ufficializza il cambio nell'Islanda: fuori il figlio d'arte Gudjohnsen, dentro Ingimundarson
- di luca.cassia
71' - Scontro testa contro testa tra Gabbia e Gudjohnsen, quest'ultimo già destinato ad abbandonare il campo in precedenza. Gioco fermo per prestare i soccorsi al centrale azzurro
- di luca.cassia
Cambio!
68' - Finisce tra gli applausi la partita di Sottil non al meglio, spazio ad Adjapong
- di luca.cassia
66' - Cutrone murato da Sampsted, ci prova ancora l'ex Milan!
- di luca.cassia
64' - Pinamonti a lato! Generoso Sottil che rinuncia al tiro e serve lo smarcato numero 9, destro fuori!
- di luca.cassia
Cambio!
61' - Prima sostituzione nell'Islanda tra gli omonimi Thordarson: esce il numero 9 Stefan, entra il 22 Kolbeinn
- di luca.cassia

I più letti