Italia-Austria, gli arbitri della partita della Nazionale negli ottavi degli Europei

Europei
©IPA/Fotogramma

Sarà Anthony Taylor a dirigere la quarta partita dell'Italia a Euro 2020. L'inglese ha già diretto nella competizione Danimarca-Finlandia e Portogallo-Germania

ITALIA-AUSTRIA, LE NEWS DELLA VIGILIA LIVE

L'Uefa ha designato l'arbitro inglese Anthony Taylor per dirigere Italia-Austria, in programma sabato 26 giugno alle ore 21 allo stadio di Wembley per gli ottavi di finale di Euro 2020. Si tratterà della quarta partita degli Azzurri nella competizione, la prima a eliminazione diretta. L'Italia di Mancini si è qualificata agli ottavi chiudendo a punteggio pieno e con 9 punti il girone A, completato da Turchia, Svizzera e Galles, mentre l'Austria ha concluso al secondo posto il girone C con 6 punti, alle spalle dell'Olanda capolista. Taylor sarà assistito dai suoi connazionali Gary Beswick e Adam Nunn mentre il quarto uomo sarà lo svizzero Sandro Schaerer. Nell'altra partita in calendario sabato, Galles-Danimarca (start alle 18 alla Johan Cruijff Arena di Amsterdam) è stato invece designato il tedesco Daniel Siebert. Con lui gli assistenti Jan Seidel e Rafael Foltyn. Il quarto uomo sarà il rumeno Ovidiu Hategan, che ha diretto l'Italia domenica scorsa contro il Galles.

Taylor e l'Italia: i precedenti

approfondimento

Tutte le classifiche e gli incroci agli ottavi

Per Taylor, 42 anni, si tratterà della terza direzione arbitrale in questi Europei. L'inglese era l'arbitro di Danimarca-Finlandia 0-1, partita giocata il 14 giugno e passata alla storia della competizione per il malore accusato Christian Eriksen. Era stato tra i primi a chiamare i soccorsi per il centrocampista danese. Cinque giorni dopo, Taylor è stato poi designato per  Portogallo-Germania 2-4. In carriera l'arbitro inglese ha già incrociato tre volte gli Azzurri: l'ultima volta è successo il 14 ottobre nell'1-1 di Bergamo in Nations League contro l'Olanda. In precedenza Taylor aveva diretto partite con l'Italia in campo l'8 giugno 2019, quando la Nazionale di Mancini aveva vinto per 3-0 ad Atene contro la Grecia una partita valida per le qualificazioni a Euro 2020, e l'1 giugno 2018, in un'amichevole persa per 3-1 a Nizza contro la Francia.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche