Belgio, Martinez: "L'Italia è un esempio, miglior squadra degli Europei"

Europei

Il Ct del Belgio esalta gli azzurri: "Quello che ha fatto Mancini è un esempio di come far crescere una squadra a livello internazionale, l'Italia è la miglior squadra degli Europei"

LE ULTIME SUGLI INFORTUNI DI DE BRUYNE E HAZARD

L'ottavo di finale più equilibrato e incerto di Euro 2020 ha visto prevalere il Belgio, che ha battuto per 1-0 il Portogallo conquistando il pass per i quarti. Decisivo un gol di Thorgan Hazard nel finale del primo tempo, mentre nella ripresa la squadra di Roberto Martinez è riuscita a contenere gli attacchi di Cristiano Ronaldo e compagni. Qualificazione conquistata per il Belgio e, ora, un'altra grande sfida contro l'Italia di Roberto Mancini. Avversario tosto, Roberto Martinez avvisa i suoi esaltando gli azzurri: "L’Italia è la miglior squadra del torneo, quello che ha fatto Mancini è un esempio di come far crescere una squadra a livello internazionale. Sarà una grande partita tra due grandi squadre", le parole del Ct della Nazionale belga al termine della partita contro il Portogallo. 

"De Bruyne e Hazard? Attendiamo gli esami"

approfondimento

Infortuni per De Bruyne e Hazard: le ultime

In casa Belgio, però, c'è ansia per le condizioni di Kevin De Bruyne ed Eden Hazard, usciti con dei problemi fisici dalla sfida contro il Portogallo. "De Bruyne ha subito un contrasto duro sulla caviglia, attendiamo la diagnosi dei medici, Per Hazard, invece, è un problema muscolare. Ci servono 48 ore per valutare l'entità degli infortuni, in Belgio faranno gli esami". Sulla partita, aggiunge: "Abbiamo mostrato un incredibile concentrazione. Nel primo tempo abbiamo controllato il gioco e segnato il gol, nella ripresa il Portogallo ha avuto più slancio. Dovevamo mostrare grande mentalità, siamo stati tatticamente disciplinati e molto astuti". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche