Cristiano Ronaldo, Mbappè e Neuer fuori da Euro 2020: Marco Rossi ci scherza sui social

ungheria
Instagram @mrrossiofficial

Il ct dell'Ungheria scherza sui social dopo le eliminazioni da Euro 2020 di Francia, Germania e Portogallo, incrociate nel girone F. Compare in un fotomontaggio al mare con Mbappé, Cristiano Ronaldo e Neuer: "Ci vediamo in spiaggia" il messaggio ironico rivolto alle tre stelle del calcio europeo

INGHILTERRA-GERMANIA, IL SOSIA DI KLOPP FA FESTA CON I TIFOSI INGLESI

La sua Ungheria si è messa in evidenza sfiorando il pass per gli ottavi di finale in quello che era stato ribattezzato come "il girone di ferro". Nessuna delle quattro protagoniste di quel raggruppamento ha però guadagnato l'accesso ai quarti di finale di Euro 2020. Così il Ct della nazionale ungherese Marco Rossi, arrivato a meno di dieci minuti dal realizzare l'impresa di qualificarsi, ha colto l'occasione per ironizzare sui social su quelli che fino a qualche giorno prima erano stati i suoi avversari. L'allenatore ha postato su Instagram un fotomontaggio che lo ritrae al mare insieme a Cristiano Ronaldo, Manuel Neuer e Kylian Mbappé. Il messaggio è un chiaro riferimento alle premature eliminazioni di Portogallo, Germania e Francia: "Ci vediamo in spiaggia!".

Il cammino dell'Ungheria a Euro 2020

leggi anche

Rossi: "Tifosi incredibili, mi sento al Luna Park"

L'allenatore italiano sceglie quindi la via dell'ironia sui social per commentare gli sviluppi di Euro 2020, competizione chiusa dall'Ungheria all'ultimo posto nel girone F ma non senza rimpianti. Szalai e compagni hanno infatti perso solo nella gara inaugurale di Budapest contro il Portogallo, cedendo per 0-3 in una partita che era in parità fino all'83', poi hanno pareggiato contro Francia e Germania: in entrambe le partite l'Ungheria è stata in grado di passare in vantaggio contro nazionali molto più blasonate, sfiorando il colpaccio (e la qualificazione per gli ottavi di finale) a Monaco di Baviera contro i tedeschi. Ora i tre avversari incrociati nel raggruppamento sono fuori dalla competizione, complici le eliminazioni negli ottavi. "Un bambino al Luna Park" si era definito Rossi dopo l'1-1 contro la Francia del 19 giugno. Quello spirito giocoso lo sta accompagnando anche dopo dopo l'eliminazione dagli Europei.