Gli "Europalpiti" di Giorgio Porrà. Lo speciale dedicato agli Azzurri

da stasera

Secondo speciale che “L’Uomo Della domenica” dedica all'avventura della Nazionale, alle storie e ai volti più incisivi di un Europeo già indimenticabile. Appuntamento da stasera alle 19.30 su Sky Sport Football e disponibile on demand

Da stasera su Sky Sport il secondo speciale che “L’Uomo della Domenica” dedica alla grande avventura degli Azzurri, alle storie e ai volti di un Europeo già indimenticabile. Oltre che alle imprese del gruppo di Mancini, la puntata rende un omaggio a Giampiero Boniperti, recentemente scomparso, che in una bellissima euro-sfida - Inghilterra/Resto d’Europa del 21 Ottobre 1953 - appose due gemme personali allo score finale di 4 a 4.

leggi anche

I precedenti tra Italia e Spagna: occhio ai rigori

La narrazione di Giorgio Porrà ripercorre le vicende più incisive del torneo ancora in corso. “L’Europeo degli stadi in festa, dei cuori in allarme, delle magie improvvise, delle denunce in ginocchio, degli arcobaleni inclusivi, degli abbracci simbolici, dell’Italia che svela la sua bellezza proiettata nel futuro”, anche se non dovesse replicare la vittoria del 1968.

 

La puntata riflette sul caso Eriksen e il suo risvolto più umano: “Christian e Simon, il salvato e il salvatore. Le figure centrali del dramma a lieto fine di Copenaghen, il luogo delle favole” scrive Porrà. Si parla poi di altri euro-abbracci: quello fraterno e toccante tra Vialli e Mancini – che occupa anche la locandina del programma – e quello consolatorio di Lukaku ad un rigido e deluso CR7.

vedi anche

Mancio sa come fare, stop di tacco pazzesco. VIDEO

I virtuosismi che segnano l’Europeo 2020 non sono avvenuti solo sul terreno di gioco, ma anche fuori dalle linee bianche. “Forse la verità sull’Italia – scrive Porrà - sta racchiusa anche in quel colpo di tacco di Mancini a bordo campo.” Quella scintilla improvvisa su un pallone uscito è lì a suggerirci di andare oltre i risultati, considerando già compiuta con successo la sua grande rivoluzione estetica.

E persino nelle lacrime di Spinazzola - dopo il grave infortunio col Belgio, che ha fermato il suo Europeo giocato ad altissimi livelli -, anche nella sua storia di calciatore l'Italia si è specchiata, riconosciuta, esaltata. E continuerà a farlo, indipendentemente dai risultati delle ultime partite. La conclusione del percorso narrativo de “L’Uomo della Domenica” è che nel respiro largo, larghissimo dell’Europeo itinerante, nel continente unito e disunito, il calcio ha voltato pagina. Si è ripreso voce, rituali, protagonisti. E ha già in parte stabilito quali suggestioni resteranno a futura memoria.               

Udd

Appuntamento con “Europalpiti: album sentimentale”, la nuova produzione originale Sky Sport, in onda a partire dal 6 luglio, primo passaggio alle ore 19.30 su Sky Sport FootballIl programma, ambientato come di consueto nei padiglioni del Museo Nazionale della Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano, è disponibile dal 6 luglio 2021 on demand e su Sky Go, anche in HD, e in streaming su NOW.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche