Vai allo speciale Euro 2024
Arrow-link
Arrow-link

Italia, Buffon: "La Spagna mi ha impressionato, con la Croazia sarà una gara diversa"

nazionale

Il capo delegazione azzurro ha commentato la gara contro la Spagna: "Abbiamo avuto un riscontro che non ci aspettavamo. Ho visto la squadra tranquilla, c'è molta lucidità nell'analisi della partita. Contro la Croazia sarà una partita diversa e sappiamo che possiamo ottenere un buon risultato. Donnarumma se non avesse preso gol sarebbe stato da 10 in pagella"

ITALIA-CROAZIA, LA VIGILIA LIVE

"Pensavamo di aver raggiunto già un determinato livello e ieri abbiamo avuto un riscontro che non ci aspettavamo". Ha commentato così Gigi Buffon la sconfitta dell'Italia contro la Spagna nella seconda giornata di Euro 2024. "Tra tutte le spiegazioni, quelle che ha dato il mister sono veritiere: l'aspetto fisico ci ha colpito immediatamente, riguardo la velocità di esecuzione e di azione che avevano gli spagnoli. Dobbiamo essere positivi per il futuro che è immediato". Il capo delegazione azzurro, poi, ha parlato del morale della squadra: "Li ho visti tranquilli. Finita la gara non è che potessero essere soddisfatti, ma parlando con qualcuno ho capito che c'è molta lucidità nell'analisi della partita e delle difficoltà che abbiamo trovato. A volte è più facile la gestione della sconfitta che della vittoria. Abbiamo avuto delle risposte che fanno sì che quel foglio di punti interrogativi inizi a riempirsi. Se contro l'Albania pensavamo di valere 9, ora non possiamo pensare di valere 4: la verità è nel mezzo".

italia_ansa

leggi anche

Italia agli ottavi? Le possibili avversarie

"Con la Croazia i ritmi saranno diversi"

Non c'è tempo per fermarsi, considerato che lunedì sera l'Italia scenderà in campo contro la Croazia per la terza e ultima gara del gruppo B: "Sarà una partita differente con rirmi diversi. Giocheremo al massimo delle nostre potenzialità consapevoli che possiamo ottenere un bel risultato. Siamo stati bravi a far sembrare l'Albania di un livello inferiore, ma poi abbiamo visto contro la Croazia come ha performato. Ieri probabilmente le difficoltà che abbiamo avuto ci hanno fatto sembrare al di sotto di un livello che immaginavamo".

Albania_Ansa

vedi anche

Gli highlights di Croazia-Albania 2-2

"Donnarumma sarebbe stato da 10 in pagella"

Poi una battuta sulla prova di Donnarumma e sulla difficoltà nel creare palle gol: "Gigio se non avesse preso gol sarebbe stato da 10 in pagella, ha parato ogni tiro. Spalletti ha fatto vedere di essere molto duttile e di provare a mettere in condizione la squadra per essere più pericolosa possibile. Giocare con 2 punte? Sono cose che sta sicuramente analizzando". 

ipa_donnarumma

approfondimento

Donnarumma para tutto: le pagelle di De Grandis