Juventus Women, Salvai torna in campo dopo l’infortunio: "Un nuovo inizio"

Calcio femminile

Il difensore della Juventus e della Nazionale di Milena Bertolini torna in campo a oltre otto mesi dal grave infortunio al ginocchio. Per la numero 23 uno spezzone di gara nella vittoria delle bianconere sul campo dell’Orobica

INTER-ROMA LIVE

Il countdown prima dell’ingresso in campo al posto di Linda Sembrant, i cori dagli spalti e un sorriso che dice più di mille parole. Cecilia Salvai è tornata in campo dopo oltre 8 mesi e per la Juventus Women è un’altra nota lieta nel 7-1 con cui la capolista ha vinto in casa dell’Orobica. Una liberazione per la numero 23 bianconera, che si era rotta il legamento crociato del ginocchio sinistro lo scorso marzo. Le compagne l’avevano presa in braccio e trascinata in festa sull’erba dell’Allianz Stadum, dopo la vittoria nel big match sulla Fiorentina che di fatto aveva consegnato lo scudetto alle ragazze di Rita Guarino. Un brutto colpo per la giocatrice della Juve, costretta a saltare il Mondiale, a seguire le azzurre a distanza. Incubo finito, Salvai è entrata al minuto 71 del secondo tempo. Una buona notizia anche per la ct, Milena Bertolini, in ottica Europeo.

Il messaggio su Instagram si Salvai

"Un nuovo inizio. Una grande vittoria al termine di una settimana piena di emozioni e gioie – ha scritto Salvai su Instagram, postando il video del suo ingresso in campo -. Grazie ai nostri tifosi per il supporto e la vicinanza che mi hanno sempre dimostrato. Oggi più che mai". 

I più letti di calcio