Liga, 18^ giornata: Real Madrid, 0-0 con l'Athletic. Ora il Barça è primo da solo

Liga
©Getty

Gli uomini di Zidane non vanno oltre un pareggio a reti inviolate contro i baschi. I 'Blancos' non tengono il passo del Barcellona, ora primo in solitaria

Nel posticipo della 18esima giornata di Liga, il Real Madrid fallisce l'aggancio in vetta al Barcellona, ora capolista solitario.

Al Santiago Bernabeu gli uomini di Zinedine Zidane ospitano l'Athletic Bilbao, ottava forza in campionato. I 'Blancos' partono subito forte e vanno vicini al gol al 11': Benzema recupera palla dopo un errore di Garcia, trova in avanti Vinicius che salta un difensore e calcia a botta sicura, trovando l'ottima risposta di Unai Simon

Al 18' altra grande occasione per il Real, questa volta frutto di un assolo di Toni Kroos: il centrocampista tedesco salta un paio di difensori, entra in area e ci prova da ottima posizione, centrando in pieno la traversa.  

La risposta, timida, dell'Athletic Bilbao arriva due giri di orologio più tardi, quando un errore di Valverde (autore di un'ottima prestazione) apre la strada dell'area di rigore a Inaki Williams: serve un riflesso di Courtois per mettere in angolo.

Poco dopo la mezz'ora il Real affonda ancora: Benzema riceve in area di rigore, salta anche il portiere e da posizione defilata prova il tocco morbido, salvato sulla linea da Nunez. 

In chiusura di tempo però arriva l'unico gol di serata, annullato poi dalla terna arbitrale: Kodro si vede negare la gioia personale al 43'.

La ripresa si sviluppa sulla stessa riga della prima frazione: il Real che va la partita, i baschi giocano di rimessa. I palloni alti dalle parti di Unai Simon aumentano, Nacho ci prova di testa  su un cross e trova il secondo legno (un'altra traversa) della partita per i padroni di casa allo scoccare dell'ora di gioco. Dieci minuti più tardi è Bale a sfiorare il gol con il mancino, ma il suo rasoterra si spegne a lato della porta di Unai Simon.

L'ultima chance capica sui piedi di Jovic, che al minuto 86 con un colpo di testa trova il terzo palo in una serata sfortunata per i suoi. 

Il Real perde terreno dal Barcellona, ora primo solitario a quota 39 punti, contro i 37 dei madrileni. E perde anche Sergio Ramos: nel nervosismo del finale, il capitano si fa ammonire e diffidato salterà la prossima sfida contro il Getafe, in programma il 4 gennaio.

 

Real Madrid-Athletic Bilbao 0-0

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche