Barcellona, Griezmann in dubbio per il Napoli e Liga finita: problema muscolare

Liga
©Getty

L'attaccante francese, uscito all'intervallo del match contro il Valladolid, ha avuto un problema muscolare al quadricipite destro. Salterà le ultime due giornate di Liga: l'obiettivo è recuperare per l'Europa, ma contro il Napoli resta in dubbio

SORTEGGI CHAMPIONS, IL TABELLONE DI QUARTI E SEMIFINALI

NAPOLI-MILAN LIVE

Brutte notizie in casa Barcellona. Si è fermato infatti Antoine Griezmann: il francese campione del mondo, uscito dopo il primo tempo del match di sabato contro il Valladolid, nella mattinata di domenica si è sottoposto ai relativi test medici che hanno evidenziato una lesione muscolare al quadricipite della gamba destra. Uno stop che terrà Griezmann lontano dai campi per le ultime due partite stagionali di Liga: il 16 luglio contro l'Osasuna e il 19 in casa dell'Alaves. Con il campionato che sta prendendo sempre più la strada di Madrid (al Barça potrebbe servire poco vincerle entrambe), il pensiero dei blaugrana e di Griezmann in particolare comincia a virare verso la Champions. Il ritorno degli ottavi contro il Napoli è in programma l'8 agosto al Camp Nou: è quella la data per cui Setien cercherà di recuperare l'attaccante, ma come fa sapere il club attraverso un comunicato anche la sua disponibilità al termine del campionato è in dubbio dipenderà dagli effettivi tempi di ripresa.

Griezmann-Barça, un primo anno difficile

leggi anche

Setien: "Non devo chiedere scusa a Griezmann"

Si chiude dunque con 35 presenze e 9 reti il primo campionato spagnolo disputato dal classe '91 con la maglia del Barcellona. Uno score inferiore alle aspettative - mai così basso dalla Liga 2011/12, 7 gol nella Real Sociedad - e non solo dal punto di vista realizzativo, con il francese costato 120 milioni la scorsa estate finito presto nel mirino della critica catalana. A difendere Griezmann, pochi giorni fa, ci aveva pensato invece il suo ex allenatore Simeone, che al termine di Barcellona-Atletico Madrid dichiarò di essere senza parole per il minutaggio irrisorio (appena una comparsa nel recupero) concesso da Setien al suo storico fuoriclasse. Meglio, invece, i numeri stagionali di Grizou nelle coppe: 4 gol in altrettante partite in Spagna, 2 in 7 gare di Champions tra cui il pesante 1-1 del San Paolo segnato contro il Napoli all'andata. Anche gli azzurri seguiranno il decorso dell'infortunio con attenzione.