Nizza, maglia blucerchiata come la Sampdoria: ma è solo per un omaggio al passato

Ligue 1

Il club francese presenta le divise da gioco 2019/2020: la seconda maglia è blucerchiata. Ironia sul web, ma c'è una spiegazione: è un omaggio alla divisa della stagione 1970/71

ERRORI E MAGLIE: QUANDO IL COGNOME E' SBAGLIATO

SAMPDORIA, IL CALENDARIO DELLE AMICHEVOLI ESTIVE

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE IN TEMPO REALE

LE NOTIZIE DI SKY SPORT ANCHE SU WHATSAPP

Nella presentazione delle maglie da gioco che il Nizza utilizzerà nella stagione 2019/2020, un particolare non è passato inosservato. La seconda maglia, quella blu con fascia orizzontale bianca, rossa e nera scelta dal club della Costa Azzurra, infatti, ricorda parecchio quella blucerchiata della Sampdoria. Una somiglianza che ha portato più di qualcuno a sottolineare la bizzarria sul web, postando tra i commenti sui social del Nizza foto della maglia della Samp o di Fabio Quagliarella esultante. Stessa dinamica sollevata per le altre due divise che il Nizza utilizzerà nella prossima annata: quella a bande verticali rossonere, come da colori e linea del Milan, e quella monocolore grigio chiaro che nel design a qualcuno ha evocato la maglia del Siviglia

(Twitter OGC Nice)
(Twitter OGC Nice)

Il piccolo enigma, però, è stato chiarito nell'arco di poche ore dal club francese, che ha spiegato di aver scelto l'abbigliamento tecnico 2019/2020 nel segno dell'omaggio per il passato. La maglia blucerchiata fu infatti già indossata nella stagione 1970/71. Una smentita alle accuse di imitazione, avvalorata dalle foto storiche della formazione che rappresentava il club del sud della Francia all'alba degli anni '70, che dimostrano l'utilizzo dei colori sociali blucerchiati.

I più letti