Psg, Donnarumma: "Il dualismo con Navas mi disturba, fa male restare in panchina"

Ligue 1

Il portiere della Nazionale ha parlato a TNT Sports del suo inizio al PSG: "Il dualismo con Navas non disturba le mie prestazioni, ma disturba me. Ho sempre giocato e restare in panchina fa male ma sono sicuro che tutto si risolverà". Sull'Italia, aggiunge: "Meritiamo di andare ai Mondiali. Arrabbiati per il pareggio con la Svizzera, ora recuperiamo energie e battiamo l'Irlanda del Nord"

L'ITALIA SI QUALIFICA SE... - LA SITUAZIONE NEI GIRONI

Gigio Donnarumma in questi giorni è impegnato con l'Italia, c'è una qualificazione Mondiale da conquistare nella gara decisiva in Irlanda del Nord. Poi il portiere classe 1999 tornerà a pensare al Paris Saint-Germain e al suo dualismo con Keylor Navas. Un ballottaggio perenne, che in quest'inizio d'avventura in Francia sta condizionando l'ex Milan: "Non disturba affatto le mie prestazioni, sicuramente disturba me perché non è assolutamente facile. Ho sempre giocato, quindi a volte fa male restare in panchina però sono tranquillo e la situazione sicuramente si sistemerà", le parole di Gigio Donnarumma a TNT Sports Brasil. Fino a questo momento il portiere italiano ha giocato 5 partite in Ligue 1 e 2 in Champions League, 7 presenze totali contro le 11 di Keylor Navas.

"Arrabbiati per l'1-1 con la Svizzera, meritiamo i Mondiali"

approfondimento

Irlanda del Nord-Italia, quando e dove si gioca

Donnarumma torna poi sul pareggio contro la Svizzera: "Siamo arrabbiati, ci tenevamo tanto a vincere questa partita davanti ai nostri tifosi. Ma ora dobbiamo pensare a recuperare le energie per una partita fondamentale, che dobbiamo vincere assolutamente. L'Italia merita assolutamente la qualificazione ai Mondiali per come gioca, per quanto crea e per tutto quello che mettiamo in campo. Ora bisogna assolutamente vincere questa gara contro l'Irlanda del Nord e andare in Qatar. Indossare questa maglia è sempre emozionante, l'Italia ha una storia incredibile e quindi dobbiamo tornare ai Mondiali assolutamente", conclude il portiere del PSG.  

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche