Italia Belgio, le probabili formazioni della finale 3-4° posto di Nations League

Nations League
©IPA/Fotogramma

Si vedranno formazioni differenti rispetto a quelle viste nelle due semifinali: l'Italia va verso un  centrocampo 'inedito' e con Raspadori favorito per partire dal primo minuto al centro dell'attacco. Il Belgio con Saelemaekers ma senza Hazard e Lukaku e con De Bruyne verso la panchina

ITALIA-BELGIO LIVE - VIDEO. RIVIVI ITALIA-BELGIO A EURO 2020

Alle 15 di oggi pomeriggio l'Allianz Stadium sarà il teatro della finale per il terzo e quarto posto di Nations League. In campo scenderanno l'Italia, sconfitta dalla Spagna in semifinale, e il Belgio, beffato dalla Francia di Deschamps. L'arbitro sarà il serbo Srdjan Jovanovic

Nuove chance in arrivo per sei azzurri. La probabile formazione

leggi anche

Mancini: "Pallone d'Oro? Deve vincerlo Jorginho"

Il ct Mancini lo ha detto in conferenza: "Dare spazio a chi ne ha avuto meno è importante perché i titolari potranno mancare". L'Italia si prepara a scendere in campo con un undici titolare diverso rispetto a quello con cui ha affrontato la Spagna in semifinale. Al posto di Bonucci (squalificato dopo il rosso preso mercoledì) ci sarà Acerbi. Centrocampo completamente rinnovato, con Pellegrini, Cristante e Locatelli. Chiesa l'unico attaccante che va verso la conferma dal 1': insieme a lui ci sarà Berardi sull'altro lato e Raspadori al centro. 

Italia (4-3-3) probabile formazione: Donnarumma; Di Lorenzo, Acerbi, Bastoni, Emerson; Pellegrini, Cristante, Locatelli; Berardi, Raspadori, Chiesa. All. Mancini.

Out Lukaku e Hazard. De Bruyne verso la panchina: la probabile del Belgio

leggi anche

Martinez: "Giochiamo per ranking, anche Hazard ko"

Martinez cambia il suo Belgio. Al centro della difesa Boyata è favorito su Denayer, mentre a centrocampo si candida Saelemaekers per una maglia da titolare sulla corsia di sinistra dei quattro di centrocampo (dall'altra parte l'ex Atalanta Castagne). De Bruyne va verso la panchina, Hazard e Lukaku hanno lasciato il ritiro a causa di un sovvraccarico muscolare: Carrasco e Trossard giocheranno da trequartisti. Al posto di Big-Rom, al centro dell'attacco, giocherà Michy Batshuayi.

Belgio (3-4-2-1) probabile formazione: Courtois; Alderweireld, Boyata, Vertonghen; Saelemaekers, Witsel, Vanaken, Castagne; Trossard, Carrasco; Batshuayi. All. Martinez. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche