Leicester, il video dello schianto dell'elicottero del presidente Srivaddhanaprabha

Premier League

I media inglesi hanno pubblicato il video dello schianto dell'elicottero del presidente Srivaddhanaprabha, nelle immagini si vede come il mezzo si alzi in volo prima di schiantarsi dopo pochi secondi nel parcheggio del King Power Stadium

LEICESTER, IL RICORDO SOCIAL DEGLI EROI DEL 2016

LEICESTER, E’ MORTO VICHAI SRIVADDHANAPRABHA

IL RICORDO DEL PRESIDENTE VICHAI

Sono le 20.30 di sabato 27 ottobre, il match tra Leicester e West Ham è terminato e il proprietario delle Foxes, Vichai Srivaddhanaprabha, lascia il King Power Stadium a bordo del suo elicottero. Il mezzo si alza in volo, tutto sembra andare per il verso giusto finché accade qualcosa. Testimoni raccontano di un forte rumore metallico, con l'elicottero che successivamente comincia a girare in una spirale prima di schiantarsi nel parcheggio dello stadio. Le telecamere a circuito chiuso del King Power Stadium, posizionate non molto distanti dal luogo dell'incidente, riprendono la scena inquadrando il mezzo che prima si alza per poi precipitare nel vuoto.

Il comunicato del Leicester

Vichai Srivaddhanaprabha è fra le 5 vittime dello schianto,come confermato nella tarda serata di domenica dal club di cui il 60enne magnate tailandese era proprietario. Questo il comunicato del Leicester: "E' con sommo dolore che siamo costretti a confermare che il nostro presidente, Vichai Srivaddhanaprabha, è tra coloro che hanno perso la vita sabato sera nell'incidente che ha coinvolto l'elicottero del presidente con a bordo altre 4 persone. Non ci sono superstiti. Il primo pensiero di tutti noi va alla famiglia del nostro presidente e di tutti coloro che erano a bordo dell'elicottero per la loro terribile perdita. Il mondo ha perso un grande uomo: gentile, generoso, la cui vita era dedicata all'amore della sua famiglia e di tutti coloro che ha guidato con successo. Il Leicester FC è diventata una famiglia sotto la sua guida. Una famiglia che adesso piange la sua scomparsa, ma vuole proseguire sulla strada che lui ci ha mostrato".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche