West Ham-Manchester City 0-5: gol e highlights. Sterling show e Var, Pep vince in Premier

Tre punti all'esordio per i campioni d'Inghilterra, vittoriosi 5-0 al London Stadium contro il West Ham dell'ex Pellegrini. Apre Gabriel Jesus con la complicità di Diop, assist di De Bruyne per il bis di Sterling che arrotonda al 75' su invenzione di Mahrez e fa tris al 92'. A segno anche Aguero su rigore. Primo gol annullato dal Var in Premier League a Jesus al 55'. Guardiola vince e tiene il passo del Liverpool che ha travolto il Norwich

STORICO VAR IN PREMIER: GLI EPISODI DEL MATCH

I RISULTATI DEL POMERIGGIO: PARI EVERTON, DEBUTTO KEAN

PREMIER, IL CALENDARIO DELLA 1^ GIORNATA

LE NEWS DI SKY SPORT ANCHE SU WHATSAPP

WEST HAM-MANCHESTER CITY 0-5

25' Gabriel Jesus, 51', 75' e 92' Sterling, 86' rig. Aguero

WEST HAM (4-2-3-1): Fabianski; Fredericks, Balbuena, Diop, Cresswell; Rice, Wilshere (57' Snodgrass); Antonio (46' Fornals), Lanzini, Felipe Anderson (66' Hernandez); Haller. All. Pellegrini

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Laporte, Stones Zinchenko; De Bruyne (80' Gundogan), Rodri, David Silva (80' Foden); Mahrez, Gabriel Jesus (69' Aguero), Sterling. All. Guardiola

Ammoniti: Balbuena (W), Felipe Anderson (W), Walker (M), Sterling (M)

1 nuovo post
71' - West Ham rivoluzionato dai cambi dopo l'intervallo ma il copione del match non cambia: tutto sotto controllo per i Citizens
- di luca.cassia
Cambio!
69' - Applausi per Gabriel Jesus che lascia il posto ad Aguero nel City
- di luca.cassia
Cambio!
66' - Sfortunato Pellegrini che perde l'infortunato Felipe Anderson ed esaurisce i cambi: dentro Hernandez
- di luca.cassia
Cambio!
62' - Corre ai ripari Pellegrini che aggiusta il centrocampo: finisce la partita di Wilshere, spazio a Snodgrass
- di luca.cassia
Ammonito!
62' - Ammonito anche Felipe Anderson che entra in ritardo su Laporte
- di luca.cassia
Ammonito!
61' - Primo giallo del match a Balbuena che abbatte Gabriel Jesus
- di luca.cassia

Manchester City on Twitter

Twitter“@gabrieljesus33 NO GOAL! 🛠 0-2 🔵 #WHUMCI #mancity”
- di luca.cassia
Millimetrico fuorigioco di Sterling che aveva servito il 3-0 a Gabriel Jesus, storica decisione in Inghilterra con il primo gol annullato dal Var. Vanificato l'uno-due del Manchester City, comunque avanti 2-0 al London Stadium
- di luca.cassia
53' - TRIS DEL CITY ANNULLATO DAL VAR!
- di luca.cassia
Tutto facile per i Citizens di Guardiola che arrotondano il risultato: il gol è di Sterling, ma l'assist è tutto di De Bruyne che porta palla fino al limite dell'area e serve il raddoppio al compagno!
- di luca.cassia
Gol!
51' - RADDOPPIA IL CITY! GOL DI STERLING!
- di luca.cassia
51' - Movimento a bordo campo per il City: si riscaldano tre big come Aguero, Gundogan e Bernardo Silva
- di luca.cassia
49' - Si riparte come si era chiuso il primo tempo: possesso palla del City dalla trama avvolgente, azione che porta al colpo di testa debole di Sterling su cross di Zinchenko
- di luca.cassia
Cambio!
46' - Novità nel West Ham: dentro il nuovo acquisto Fornals per Antonio
- di luca.cassia
AL VIA IL SECONDO TEMPO! CITY AVANTI 1-0!
- di luca.cassia

Formazioni in campo per la ripresa

- di luca.cassia
Manchester City in vantaggio 1-0 sul West Ham all'intervallo
 
- di luca.cassia
Decide il gol di Gabriel Jesus al termine dei primi 45 minuti al London Stadium, rete realizzata con la complicità di Diop. Citizens padroni del campo e più volte pericolosi con Mahrez, Silva e De Bruyne. Si attende una riscossa degli Hammers dell'ex Pellegrini
- di luca.cassia
FINE PRIMO TEMPO! CITY AVANTI 1-0!
- di luca.cassia
46' - Rischia grosso Diop che cicca il disimpegno, per sua fortuna Gabriel Jesus era in posizione di fuorigioco
- di luca.cassia

Riparte dal London Stadium la marcia del Manchester City, campione d’Inghilterra nelle ultime due edizioni dopo il recente successo nel Community Shield. Un dominio ribadito all’esordio in Premier League, 5-0 rifilato a domicilio al West Ham schiantato tra gol ed episodi Var: prima rete annullata nella storia del torneo a Gabriel Jesus dalla tecnologia, protagonista pure in occasione del 3-0 convalidato a Sterling e della ripetizione del rigore trasformato da Aguero. Un match a suo modo storico quello che conferma lo strapotere degli uomini di Guardiola, trascinati dallo scatenato Sterling (tripletta) e dall’immediata replica al Liverpool che aveva schiantato il Norwich nel primo assaggio di Premier.

Sterling e Var, 5-0 al West Ham: City scatenato

Hammers dell’ex Pellegrini aggressivi in avvio, ma i Citizens prendono subito il controllo del match: funziona il consolidato 4-3-3 di Guardiola, assetto dove Mahrez risulta il più vivace nel tridente mentre la new entry Rodri assorbe rapidamente i ritmi della Premier League. Il primo squillo respinto da Fabianski è del nazionale algerino, risparmiato a Wembley contro il Liverpool per non rischiare all’antidoping (incertezza sul farmaco adottato per curare un’infezione agli occhi). Lo stesso Mahrez ispira David Silva che non trova la porta e ci riprova al 21’, mancino sull’esterno della rete. Quattro minuti più tardi ecco il vantaggio del City: discesa di Walker sulla destra che mette al centro, deviazione errata di Diop verso la propria porta ma l’ultimo tocco è di Gabriel Jesus. Ammutolito il pubblico del West Ham, inconsistente la replica dei padroni di casa mentre la corazzata d’Inghilterra sfiora il bis con De Bruyne prima dell’intervallo.

Vantaggio minimo alla pausa, risultato decisamente arrotondato nei secondi 45’ nonostante i cambi in rapida successione adottati da Pellegrini. Al 51’ Sterling lascia la sua prima firma nel match grazie a De Bruyne, illuminante nell’assist del raddoppio. Due minuti più tardi ecco il primo storico gol annullato dal Var in Premier League, decisione che vanifica la rete di Gabriel Jesus complice il fuorigioco millimetrico dello stesso Sterling. Padroni di casa che potrebbero rientrare in partita al minuto 73, peccato che Ederson si confermi un portiere superlativo opponendosi a distanza ravvicinata ad Hernandez e Lanzini. Sliding doors che premiano nuovamente Sterling stavolta graziato dal Var, che assegna il tris confermando la regolarità della sua posizione in area. Var che torna protagonista in occasione del rigore di Aguero, parato nel primo tentativo da Fabianski ma ripetuto e trasformato a causa della prematura invasione in area di Rice. E ai titoli di coda c’è spazio per il definitivo 5-0 dello scatenato Sterling, hat trick e uomo partita che rinnova il duello al vertice col Liverpool.

CALCIO: SCELTI PER TE