Premier League 2019: calendario e orari della quarta giornata

Premier League

Inizia con Southampton-Manchester United (fischio d'inizio alle 13.30) la 4^ giornata di Premier League. In campo alle 16.00 ben 6 partite, tocca soprattutto ai Citizens di Guardiola e al Chelsea opposti rispettivamente contro Brighton e Sheffield United. C'è Burnley-Liverpool alle 18.30. Domenica apre Everton-Wolverhampton prima del big match alle 17.30: ecco il derby Arsenal-Tottenham

PREMIER LEAGUE, LA DIRETTA GOL

PREMIER, I RISULTATI DELLA 3^ GIORNATA: SALAH ABBATTE L'ARSENAL

PASSO FALSO DEL TOTTENHAM IN CASA - UNITED KO COL PALACE

Non si ferma la Premier League in campo nel weekend con la 4^ giornata di campionato, turno che rinnova la bagarre al vertice tra Liverpool e Manchester City separate da due punti. Ad inaugurare il turno sarà il Manchester United, reduce dal 2-1 incassato a Old Trafford dal Crystal Palace: Solskjaer se la vedrà in trasferta contro il Southampton, risorto sul campo del Brighton dopo due ko nei primi 180 minuti della stagione. Ben 6 gli incontri in programma alle 16.00 di sabato, orario che riserva soprattutto gli impegni di Manchester City e Chelsea: a quota 7 punti in classifica alle spalle del Liverpool, Guardiola ospita il Brighton indietro di tre lunghezze dai Citizens. Esame casalingo anche per i Blues di Lampard, prossimi alla sfida con il neopromosso Sheffield United battuto per la prima volta nello scorso turno dal Leicester. Inizio positivo in Premier proprio per le Foxes di Rodgers, formazione imbattuta (5 punti conquistati) e destinata alla sfida sul proprio campo con il Bournemouth. Si giocano anche Crystal Palace-Aston Villa, entrambe vittoriose nell’ultimo turno contro United ed Everton, e West Ham-Norwich dove promette scintille Pukki (capocannoniere insieme a Sterling con 5 gol). Già delicata la sfida a Newcastle per il Watford, ultimo con 0 punti per la disperazione di Javi Gracia dalla panchina traballante.

Alle 18.30 tocca alla capolista Liverpool che affronta il Burnley in trasferta: Dyche è reduce dall’1-1 imposto al Wolverhampton, impegno tutt’altro che semplice per i Reds che comandano la Premier a punteggio pieno dopo i successi contro Norwich, Southampton ed Arsenal. Spostiamoci quindi a domenica dove alle 15.00 si riparte con Everton-Wolverhampton, incrocio tra gli italiani Kean e Cutrone in un match dalle dichiarate velleità in stagione: Toffees a quota 4 punti in classifica, uno in più degli Wolves che hanno sempre pareggiato ma hanno centrato la qualificazione ai gironi di Europa League a discapito del Torino. Il gran finale va in scena alle 17.30 all’Emirates, teatro del North London derby tra Arsenal e Tottenham: ecco il big match della 4^ giornata, incrocio tra i Gunners terzi in classifica (ma battuti dal Liverpool nell’ultimo turno) e gli Spurs sconfitti a sorpresa in casa dal Newcastle. Insomma, vietato sbagliare nel confronto tutto londinese che promette spettacolo.

Il calendario della 4^ giornata

Southampton-Manchester United, sabato 31 agosto ore 13.30 (Sky Sport Football)

Leicester-Bournemouth, sabato 31 agosto ore 16.00

Crystal Palace-Aston Villa, sabato 31 agosto ore 16.00

Chelsea-Sheffield United, sabato 31 agosto ore 16.00

Manchester City-Brighton, sabato 31 agosto ore 16.00 (Sky Sport Football)

Newcastle-Watford, sabato 31 agosto ore 16.00

West Ham-Norwich, sabato 31 agosto ore 16.00

Burnley-Liverpool, sabato 31 agosto ore 18.30 (Sky Sport Uno)

Everton-Wolverhampton, domenica 1 settembre ore 15.00 (Sky Sport Football)

Arsenal-Tottenham, domenica 1 settembre ore 17.30 (Sky Sport Football)

I più letti