Tottenham, paura per Lloris: si fa male ed esce con la maschera per l'ossigeno

Premier League

Momenti di paura per il portiere francese degli Spurs che cade a terra, sbatte in malo modo il gomito in occasione del primo gol del Brighton e viene portato via in barella con la maschera per l'ossigeno. Inizialmente si temeva per una frattura al braccio, ma il numero 1 degli Spurs se l'è cavata solo con un gomito slogato

ANCORA RAZZISMO IN PREMIER: INSULTI A CHOUDHURY

IL TOTTENHAM CADE IN CASA DEL BRIGHTON

DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

Attimi di paura per Hugo Lloris. Il portiere del Tottenham ha lasciato il campo dopo appena 4 minuti nella sfida contro il Brighton. Il francese, nell'occasione del gol del vantaggio di Maupay, non è riuscito a trattenere un facile cross, scivolando a terra e appoggiando male, molto male, il gomito. Il dolore evidentemente è stato fortissimo, perché il giocatore è uscito dal campo in barella e con la maschera per l'ossigeno. Il gioco è ripreso dopo circa 5 minuti, con l'ingresso in campo del sosituto Paulo Gazzaniga. Lloris, trasportato in ospedale, è stato sottoposto ai controlli del caso che hanno scongiurato una frattura, il timore iniziale, e diagnosticato al numero 1 della Francia solo un gomito slogato.

I più letti