Tottenham, paura per Lloris: si fa male ed esce con la maschera per l'ossigeno

Premier League

Momenti di paura per il portiere francese degli Spurs che cade a terra, sbatte in malo modo il gomito in occasione del primo gol del Brighton e viene portato via in barella con la maschera per l'ossigeno. Inizialmente si temeva per una frattura al braccio, ma il numero 1 degli Spurs se l'è cavata solo con un gomito slogato

ANCORA RAZZISMO IN PREMIER: INSULTI A CHOUDHURY

IL TOTTENHAM CADE IN CASA DEL BRIGHTON

DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

Attimi di paura per Hugo Lloris. Il portiere del Tottenham ha lasciato il campo dopo appena 4 minuti nella sfida contro il Brighton. Il francese, nell'occasione del gol del vantaggio di Maupay, non è riuscito a trattenere un facile cross, scivolando a terra e appoggiando male, molto male, il gomito. Il dolore evidentemente è stato fortissimo, perché il giocatore è uscito dal campo in barella e con la maschera per l'ossigeno. Il gioco è ripreso dopo circa 5 minuti, con l'ingresso in campo del sosituto Paulo Gazzaniga. Lloris, trasportato in ospedale, è stato sottoposto ai controlli del caso che hanno scongiurato una frattura, il timore iniziale, e diagnosticato al numero 1 della Francia solo un gomito slogato.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche