Arsenal-Manchester City 0-3, gol e highlights: doppietta di De Bruyne

Premier

La squadra di Guardiola passeggia all’Emirates con un primo tempo dominante: protagonista Kevin De Bruyne, autore di due gol e un assist per Sterling. Ripresa in controllo per i Citizens, che vanno a -4 dal Leicester secondo. Notte fonda per Ljungberg, alla seconda sconfitta interna di fila

ARSENAL-MANCHESTER CITY 0-3 (gli highlights)

2' e 40' De Bruyne, 15' Sterling

 

ARSENAL (4-2-3-1): Leno; Maitland-Niles, Chambers, Papastatoupoulos, Kolasinac (41' Saka); Torreira, Guedouzi; Pepe, Ozil (59' Smith-Rowe), Martinelli; Aubameyang. All. Ljungberg

 

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Fernandinho, Otamendi, Mendy (85' Zinchenko); De Bruyne, Rodri, Gundogan (70' Mahrez); Foden (56' Bernardo Silva), Gabriel Jesus, Sterling. All. Guardiola

 

Ammonito: Rodri (M), Papastatoupoulos (A)

 

Al Manchester City basta un primo tempo da Manchester City per sbarazzarsi dell’Arsenal di Ljungberg. All’Emirates Stadium finisce 3-0 per la squadra di Guardiola, che torna a vincere dopo il ko nel derby dello scorso weekend e recupera due punti al Leicester. Il Liverpool è distante 14 punti, ma almeno il secondo posto sembra alla portata dei Citizens, ora a -4 dalle Foxes.

De Bruyne man of the match

Quando vai sotto dopo 180 secondi contro una squadra come il City e ti esponi al contropiede dei vari Sterling, Gabriel Jesus e De Bruyne la strada non può che essere tutta in salita. Il gran gol del belga in controbalzo dopo appena 2' spezza gli equilibri del match. Una sfida che Guardiola si gioca con Foden dall’inizio, preferito a Mahrez e Bernardo Silva nell’undici titolare. Al 15’ De Bruyne serve l’assist a Sterling per il più facile dei gol a centro area e certifica la netta differenza di qualità e velocità tra le due squadre: i Gunners sono in balìa dell’avversario ed è ancora De Bruyne a colpire con una rasoiata dal limite dell’area al 40'. Nella ripresa il City spreca qualche chance in contropiede, ma controlla senza soffrire.

L'esultanza di Kevin De Bruyne (foto getty)
L'esultanza di Kevin De Bruyne (foto getty)

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche