user
04 febbraio 2018

Risultati e classifica Serie A: gol e highlights della 23^ giornata

print-icon

Nelle gare della 23^ giornata prosegue il testa a testa fra Napoli e Juventus, che battono anche Benevento (2-0) e Sassuolo (7-0): tripletta di Higuain, la prima in bianconero. Milan, non basta un supergol di Suso: pari a Udine con l'autogol di Donnarumma. Due reti da angolo a Bologna, dove passa la Fiorentina 2-1. Prima rete in Serie A per l'atalantino Gianluca Mancini


LA CLASSIFICA

LE PAGELLE

 

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

BENEVENTO-NAPOLI 0-2

19' Mertens (N), 47' Hamsik (N)

Dopo il digiuno di nove partite, Dries Mertens ha segnato quattro gol negli ultimi tre incontri giocati nel massimo campionato. Delle cinque reti realizzate da Hamsik in questo campionato, questa è la prima segnata dallo slovacco nei secondi 45' di gioco. Il Napoli sale a quota 60 punti in classifica; dopo 23 giornate le uniche due squadre a fare meglio in Serie A sono state la Juventus nel 2005/06 (62) e l’Inter nel 2006/07 (63).

JUVENTUS-SASSUOLO 7-0

9' Alex Sandro (J), 25' e 27' Khedira (J), 38' Pjanic (J), 62' , 74'  e 83' Higuain (J)

La Juventus non segnava 7 gol in Serie A dal novembre 2014 contro il Parma. 15 gol stagionali per Higuain (13 in campionato): 4^ tripletta in A per lui, la prima in bianconero. 6 gol in questo campionato per Sami Khedira, che nelle precedenti due stagioni di Serie A si era fermato a quota cinque. Era dall'aprile 2008 contro la Lazio che la Juventus non segnava almeno 4 gol in un primo tempo casalingo di Serie A. I bianconeri hanno segnato nove gol su sviluppo di corner in questo campionato, nessuna squadra ha fatto meglio. Out per infortunio Matuidi dopo 25' del primo tempo. Dopo 65 giorni Gianluigi Buffon torna titolare in Serie A.

VERONA-ROMA 0-1

1' Under (R)

Un gol dopo 43'' del turco (alla sua prima rete in campionato) decide per ora il lunchtime match tra Verona e Roma. Giallorossi in 10 dal 51' dopo il rosso diretto a Lorenzo Pellegrini. La squadra di Di Francesco vuole ritrovare una vittoria che manca ormai dallo scorso 16 dicembre.

UDINESE-MILAN 1-1 

9' Suso (M), 75' aut. Donnarumma (U)

Per Suso è la quarta rete segnata in questo campionato da fuori area; nella Serie A 2017/18 solo Dybala (cinque) ha realizzato piu reti dalla distanza. Per l'Udinese è il settimo gol subito nel primo quarto d'ora di gioco in questo campionato, nessuna squadra ne ha subiti. Espulso Calabria al 68': il Milan è la squadra che ha ricevuto più cartellini rossi in questo campionato (6).

INTER-CROTONE 1-1

23' Eder (I), 60' Barberis (C)

Quello di San Siro è stato il quinto pareggio consecutivo per l'Inter di Luciano Spalletti, che non vince dal 3 dicembre 2017 in Serie A: da allora lo 0-0 con la Juventus, le due sconfitte di fila contro Udinese e Sassuolo e i cinque pari sopracitati. Quarto 1-1 consecutivo per i nerazzurri, dopo Fiorentina, Roma e Spal, che ha portato l'Inter a eguagliare la propria striscia negativa di gare senza vittorie in Serie A (8), che non capitava dal maggio 2017. Per il Crotone, primo storico punto guadagnato a San Siro.

ATALANTA-CHIEVO 1-0

70' Mancini (A)

Primo gol in serie A Gianluca Mancini, classe 1996 alla 4^ presenza in Serie A. Solo un tiro per il Chievo, che nei primi 45 minuti ha fatto peggio solo contro la Juventus in questo campionato. Emanuele Giaccherini torna titolare in Serie A 359 giorni dopo l'ultima volta (Napoli vs Genoa del 10 febbraio 2017).

BOLOGNA-FIORENTINA 1-2

41' aut. Mirante (F), 44' Pulgar (B), 71' Chiesa (F)

Due gol su calcio d'angolo, in Italia non era mai accaduto prima nella stessa partita. In questa Serie A ha gia segnato direttamente da corner Callejón (v Sassuolo ad ottobre). Primo gol in questo campionato per Pulgar, che non segnava in Serie A da ottobre 2016 (a Bentegodi contro il Chievo). Era da inizio dicembre (contro il Sassuolo) che la Fiorentina non segnava più di una rete nella stessa partita di Serie A.

CAGLIARI-SPAL 2-0

33' Cigarini (C), 78' Sau (C)

Seconda rete in questa Serie A per Luca Cigarini: ha segnato il suo primo gol stagionale nell'ultima giornata contro il Crotone. E' la prima volta in carriera che Cigarini segna in due partite consecutive di Serie A. Cigarini (9 gialli) è anche il giocatore più ammonito in questo campionato. Secondo gol stagionale in Serie A per Marco Sau che interrompe un digiuno in campionato di 13 partite consecutive.

SAMPDORIA-TORINO 1-1

11' Torreira (S), 25' Acquah (T)

Il pareggio di Marassi certifica il record stagionale della Sampdoria, che ha perso il maggior numero di punti da situazioni di vantaggio: ben 17. Per quanto riguarda Lucas Torreira, sono già 4 i gol segnati in questa Serie A: tutti da fuori area e al Ferraris.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi