Roma-Lazio, tutto quello che c'è da sapere

Serie A

Manca sempre meno a Roma-Lazio, il derby che è: “Una partita a sé”. Tutto quello che c’è da sapere sulla sfida: dai protagonisti ai precedenti, dai numeri alle statistiche. La tua squadra in Italia e in Europa? Guardala su Sky anche sul digitale terrestre. Clicca qui

ROMA-LAZIO LIVE

LE PROBABILI FORMAZIONI DI ROMA-LAZIO

IL GRANDE SABATO IN ESCLUSIVA DI SKY

IL GRANDE SABATO SU SKYGO: AGGIORNA LA APP

Sarà un sabato di grande calcio quello che aprirà la settima giornata di Serie A. In campo l’Inter, che ospiterà il Cagliari con l’obiettivo di ingranare la quarta vittoria consecutiva fra campionato e Champions. In scena anche il big match fra Juventus e Napoli, con i bianconeri che tenteranno la fuga da una parte e gli azzurri che proveranno l’aggancio in vetta dall’altra. Alle 15, per cominciare, ecco Roma-Lazio. Una gara a sé, come viene definita da molti.

Quando e a che ora si gioca Roma-Lazio?

Anticipo della 7.a giornata di Serie A, Roma-Lazio si giocherà sabato 29 alle ore 15 allo stadio Olimpico di Roma. Si tratta della gara che apre la giornata. A seguire Juventus-Napoli e, infine, Inter-Cagliari

Dove è possibile guardare Roma-Lazio

Roma-Lazio sarà trasmessa in esclusiva su Sky Sport HD (canale 251) e su Sky Sport Serie A (canale 202). Prepartita a partire dalle ore 14

Quanti sono i precedenti fra le due squadre?

Questo sarà il derby numero 149 in Serie A. Guida la Roma con 53 vittorie a 37. A completare il bilancio 58 pareggi. (contro nessun’altra squadra la Roma ha ottenuto così tanti pareggi). I biancocelesti hanno ottenuto un solo successo negli ultimi 11 scontri in campionato contro i giallorossi, trovando la sconfitta in 5 delle ultime 7 sfide. La Roma ha segnato in 7 degli ultimi 8 derby con la Lazio in Serie A (mancando l’appuntamento proprio nell’ultimo in ordine di tempo). In 6 di questi per i giallorossi almeno due reti. L’1-1 è il punteggio più frequente (capitato in 27 occasioni). Ben 33 le espulsioni dal 1994/1995, tra cui 4 negli ultimi 5 derby. Un numero quasi da record, almeno quattro volte superiore rispetto ad ogni altro match di Serie A. La Roma ha perso solamente 2 degli ultimi 20 derby da squadra ospitante in Serie A (11V, 7N). I giallorossi, inoltre, hanno segnato almeno un gol in tutte le ultime 11 sfide come squadra ospitante contro la Lazio. L’ultima volta senza trovare la rete in un derby giocato in casa risale all’aprile 2007 (0-0 il finale)

Qual è lo stato di forma di Roma e Lazio?

La Roma è rimasta imbattuta nelle ultime 6 gare giocate in casa in Serie A (3 successi e 3 pareggi, includendo la fine dello scorso campionato). Tuttavia ha vinto solo una delle ultime quattro (la più recente contro il Frosinone). I Giallorossi hanno raccolto 8 punti finora in campionato, ben sette in meno di quelli che aveva collezionato nelle prime 6 giornate nel 2017/2018. La Lazio, invece, ha un solo punto in meno (12 contro 13) rispetto a quelli totalizzati lo scorso anno nelle prime 6 gare giocate. Dopo le due sconfitte all’inizio di questo campionato, i biancocelesti hanno ottenuto quattro successi di fila in Serie A: l’ultima volta che ha registrato una striscia più lunga di vittorie consecutive è stata nell’ottobre 2017 (sei). Gli undici gol della Roma in questo campionato sono stati firmati da nove giocatori differenti, tanto da essere la squadra che conta più marcatori in Serie A. Nessuno ha segnato più gol dei giallorossi nei primi 30’ di gioco (5) e in generale nei primi tempi (6). La Lazio è la prima squadra del campionato come percentuali di cross riusciti (37%) ma è solo 18esima per percentuali di tiri nello specchio (Roma prima con il 52%).

Quali giocatori possono essere protagonisti?

Per quanto riguarda la Roma, può essere l’occasione del riscatto per Dzeko: il bosniaco non trova il gol in A contro la Lazio da quattro partite dopo averne segnati due nelle prime due sfide. Under ha segnato un gol e fornito un assist nell’ultima gara contro il Frosinone: è da febbraio che non riesce ad andare in rete in due gare consecutive di Serie A. Florenzi, inoltre, ha perso solo uno dei 10 derby giocati in A (5V, 4N). Sarà il derby numero 30 per la carriera di De Rossi, considerando tutte le competizioni (13V, 7N, 9S).
Per la Lazio, invece, Immobile ha segnato due gol nelle ultime quattro sfide contro la Roma in A, uno dei quali con la maglia della Lazio su rigore nel novembre del 2017. Parolo ha fatto il suo esordio in Serie A nell’agosto del 2010 proprio contro la Roma, quando vestiva ancora la maglia del Cesena. 16 gli incroci con i biancocelesti, solo con il Napoli ha giocato di più (17). Ancora nessun assist per Luis Alberto, che l’anno scorso arrivò a quota 14. Con la Roma Milinkovic-Savic toccherà la presenza numero 100 in A.
Bilancio Simone Inzaghi-Di Francesco praticamente in parità: 2 le vittorie del primo, una quella del secondo, così come i pareggi. L’allenatore della Roma ha vinto solo 3 volte nei 9 precedenti contro la Lazio. Inzaghi ha perso 2 dei 4 confronti con la Roma.

 

 

 


 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche