Probabili formazioni di Inter Juventus: le ultime sul Derby d'Italia

Serie A

A San Siro va in scena un derby d'Italia meno decisivo di altri anni, ma pur sempre spettacolare: la Juve già scudettata, l'Inter vicina alla Champions. Spalletti e Allegri se la giocano così

INTER-JUVE LIVE

SERIE A, LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 34^ GIORNATA

SPALLETTI: "A FINE ANNO I NOMI DI CHI HA SBAGLIATO"

ALLEGRI: "NIENTE FIGURACCE. CHAMPIONS? BELLA E BASTARDA"

"È sempre Inter-Juve", ha detto Allegri in conferenza stampa. E anche con i bianconeri già scudettati e i nerazzurri ai quali manca poco per raggiungere l’obiettivo Champions League, a San Siro sarà comunque spettacolo. Calcio d’inizio alle 20:30, per una classica senza tempo del calcio italiano. La Juventus fresca campione d’Italia, l’Inter con un buon margine sulle due squadre quarte in classifica e con un occhio al Napoli secondo: e se per Allegri – come lui stesso aveva dichiarato – questa e altre partite serviranno anche per provare alcuni "esperimenti" tattici, Spalletti ritrova Brozovic a centrocampo e sceglie Icardi al posto di Lautaro. All’andata, in un match equilibrato, decise un gol di Mandzukic.

La probabile formazione dell’Inter

Secondo big match a San Siro in una settimana per l’Inter, che dopo la Roma ospita la Juventus: Spalletti dovrebbe confermare 10/11 della squadra che ha pareggiato contro i giallorossi, con l’unica novità rappresentata dal rientro di Brozovic dall’infortunio. Il croato agirà in coppia con Vecino a centrocampo, nel 4-2-3-1 che vedrà Handanovic in porta, D’Ambrosio, de Vrij, Skriniar e Asamoah in difesa; detto dei due centrocampisti, dietro la punta giocheranno ancora Politano, Nainggolan e Perisic. Punta che sarà Icardi anziché Lautaro Martinez come ipotizzato alla vigilia.

Inter (4-2-3-1) formazione ufficiale: Handanovic; D'Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi. All. Spalletti

La probabile formazione della Juventus

Esperimenti sì, ma tenendo sempre presente che "siamo la Juve e non andiamo in giro a fare figuracce". Questa la premessa di Allegri alla vigilia di un derby d’Italia che i bianconeri affronteranno già da campioni d’Italia. Così, tra infortuni e prove tattiche, l’allenatore livornese dovrebbe proporre un 3-5-2 con Szczesny in porta, Bonucci e Chiellini in difesa affiancati da Emre Can; sugli esterni Cancelo a destra e Alex Sandro a sinistra, a centrocampo Pjanic in cabina di regia, con la strana coppia Matuidi-Cuadrado ai suoi lati. La coppia d’attacco – per certi versi obbligata viste le assenze di Dybala e Mandzukic – dovrebbe essere Bernardeschi-Ronaldo, con Kean pronto a subentrare dalla panchina.

Juventus (3-5-2) formazione ufficiale: Szczesny; Can, Bonucci, Chiellini; Cancelo, Cuadrado, Pjanic, Matuidi; Alex Sandro; Bernardeschi, Cristiano Ronaldo. All. Allegri

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport