Probabili formazioni del derby Juve-Torino

Serie A

Il Derby della Mole apre la 35^ giornata di Serie A: una sfida che la Juventus affronta già con la vittoria dello scudetto in tasca e che per il Torino vale tantissimo ai fini della qualificazione in Europa nella prossima stagione. Le probabili scelte di Allegri e Mazzarri

JUVE-TORINO LIVE

DOVE VEDERE JUVE-TORINO IN TV E STREAMING

SERIE A, LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 35^ GIORNATA

Sarà il Derby della Mole ad aprire la 35^ giornata di Serie A, una partita sempre affascinante e che nel caso specifico vale di più in termini di classifica per il Torino, che dopo la grande vittoria contro il Milan è in corsa per la qualificazione alla prossima Champions League: il quarto posto – occupato dall’Atalanta – dista appena 3 punti. La Juventus, con lo scudetto già vinto due settimane fa, vuole comunque onorare questo finale di stagione, e Cristiano Ronaldo ha tutte le intenzioni di vincere la classifica marcatori. Calcio d’inizio alle 20:30, arbitra Orsato: all’andata decise un calcio di rigore trasformato dal cinque volte pallone d’oro portoghese.

La probabile formazione della Juventus

Massimiliano Allegri deve fare a meno di diversi infortunati soprattutto in attacco: non hanno ancora recuperato infatti Dybala e Douglas Costa, mentre per Mandzukic la stagione è già finita. Assente anche Rugani, sarà difesa a quattro con Bonucci e Chiellini davanti a Szczesny. Sulle fasce, Cancelo è abbastanza sicuro di una maglia da titolare a destra, mentre a sinistra Spinazzola è favorito su De Sciglio. A centrocampo, ancora tanti assenti ai quali si è aggiunto anche Emre Can che ha accusato un problema fisico e che non sarà nemmeno in panchina. Al suo posto convocato il giovane dell'Under 23 Simone Muratore. Il sistema di gioco passa quindi al 4-4-2 con Cuadrado e Bernardeschi sulle corsie esterne e con Pjanic e Matudi al centro. Con Can ai box, diventa di fatto sconata la coppia d'attacco. Al fianco di Cristiano Ronaldo ci sarà infatti Moise Kean.

Juventus (4-4-2) formazione ufficiale: Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Cuadrado, Pjanic, Matuidi, Bernardeschi; Ronaldo, Kean. All. Allegri

La probabile formazione del Torino

Anche per Walter Mazzarri qualche assenza importante: oltre agli infortunati Djidji – stagione finita – e Iago – risentimento muscolare – non ci sarà lo squalificato Moretti. Per sostituirlo, due soluzioni: il brasiliano Bremer o Ola Aina, che però andrebbe a giocare sulla fascia destra facendo scalare De Silvestri nella difesa a tre. Questo il principale dubbio dell’allenatore toscano, che ritrova Baselli (in ballottaggio con Lukic) e per il resto conferma la formazione che ha battuto il Milan: Sirigu in porta, Izzo e N’Koulou in difesa con Bremer o la soluzione De Silvestri; lo stesso De Silvestri o Ola Aina sulla destra, Ansaldi a sinistra e Meité, Rincon e Lukic a centrocampo; Berenguer a sostegno di Belotti in attacco.

Torino (3-5-2) formazione ufficiale: Sirigu; Izzo, N’Koulou, Bremer; De Silvestri, Meité, Rincon, Lukic, Ansaldi; Berenguer, Belotti. All. Mazzarri

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport