Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
25 maggio 2019

Calendario Serie A, le partite e gli orari della 38^ giornata 2018-2019

print-icon

Comincia lo show dell'ultima giornata di Serie A. Sabato in campo Frosinone-Chievo e il Napoli a Bologna. Domenica Toro-Lazio e Samp-Juve nel pomeriggio, poi una serata di spettacolo: Atalanta, Inter, Milan e Roma in contemporanea. Le sfide per la Champions incontrano la lotta salvezza: Fiorentina-Genoa decisiva

ROMA-PARMA LIVE: L'ULTIMA DI DE ROSSI

INTER-EMPOLI LIVE  - SPAL-MILAN LIVE - ATALANTA-SASSUOLO LIVE

LA DIRETTA GOL LIVE

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Tutto in 90 minuti: la Serie A è pronta a concludersi. La 38^ è anche l’ultima giornata di questo campionato, che ancora ha da scrivere le sue ultime pagine. Se per la vittoria finale è già tutto deciso da settimane, ancora tutto può succedere in zona Champions e retrocessione. Ecco, nel dettaglio, quale sarà il programma della giornata.  

Quando e a quali orari si gioca la 38^ giornata di Serie A?

Il weekend di Serie A si apre con Frosinone-Chievo, in campo sabato alle 18, due squadre che non hanno più nulla da dire al campionato e che ripartiranno dalla Serie B nella prossima stagione. Ultimo saluto della squadra di Marco Baroni al pubblico del Benito Stirpe. Sabato sera, invece, sarà il momento del Napoli, che giocherà la sua ultima stagionale a Bologna: al Dall’Ara è pronta la festa, con i rossoblù di Mihajlovic che nell’ultima giornata hanno conquistato la permanenza in A, grazie a una cavalcata memorabile iniziata a marzo. Per gli azzurri di Ancelotti il secondo posto è già certo da tempo: l’obiettivo è chiudere con il miglior attacco del campionato, corsa che vede l’Atalanta avanti di due reti. Molto ricco il programma di domenica: si comincia alle 15, quando Torino e Lazio saranno una contro l’altra. Sarebbe potuta essere una sfida cruciale per la qualificazione in Europa League, almeno se i biancocelesti non avessero vinto la Coppa Italia. Trionfando contro l’Atalanta, la squadra di Inzaghi ha di fatto tolto ai granata la possibilità di accedere all’Europa dal settimo posto, condannando la squadra di Mazzarri a dover affrontare l’ultima di campionato solo per festeggiare un’annata memorabile insieme ai tifosi. La Roma sesta, infatti, in virtù degli scontri diretti è irraggiungibile. Domenica alle 18 sarà il turno della Juventus: i bianconeri, all’ultima di Allegri in panchina, giocheranno a Genova contro la Sampdoria, in una sfida che promette divertimento nonostante le due squadre non abbiano più ambizioni.

Il grande spettacolo caratterizzerà poi la serata di domenica: alle 20.30, infatti, scenderanno in campo ben dodici squadre, nelle sei partite più pesanti di giornata. In quattro si giocano due posti per la prossima Champions League: Atalanta, Inter, Milan e Roma, con rossoneri e giallorossi dietro rispettivamente di un punto e di tre punti alle rivali. La squadra di Gattuso giocherà a Ferrara contro la Spal: obbligatorio vincere, sperando in un passo falso delle avversarie. Quella di Ranieri, la meno quotata sulla carta per raggiungere la Champions, sarà invece impegnata in casa contro il Parma. Per l’Atalanta di Gasperini, attualmente terza in classifica, ci sarà invece il Sassuolo: si giocherà a Reggio Emilia, vista l’opera di ristrutturazione che rende inagibile lo stadio di Bergamo. L’Inter, infine, giocherà contro l’Empoli, in un incrocio che promette scintille: i toscani, infatti, vincendo sarebbero sicuramente salvi. I sogni degli azzurri di Andreazzoli si incrociano inevitabilmente con l’altra partita clou di giornata: Fiorentina-Genoa. Queste due squadre sono tra le altre ancora invischiate nella lotta retrocessione, con i rossoblù di Prandelli che partono svantaggiati e sono obbligati a fare punti per sperare. Chiude il programma Cagliari-Udinese, due squadre che già hanno raggiunto la salvezza.

Dove si gioca il big match di giornata?

La 38^ di Serie A non sarà caratterizzata da un vero e proprio big match, ma di tante partite fondamentali per i verdetti finali della stagione. I match più importanti sono sicuramente quelli che riguardano la qualificazione in Champions League, ai quali si aggiunge anche un Fiorentina-Genoa assolutamente decisivo in funzione della salvezza. Meno importanti, ma ugualmente interessanti, Sampdoria-Juventus e Torino-Lazio.

Calendario e orari della 38^ giornata

Frosinone-Chievo, sabato 25 maggio ore 18

Bologna-Napoli, sabato 25 maggio ore 20:30 (Sky Sport Serie A)

Torino-Lazio, domenica 26 maggio ore 15 (Sky Sport Serie A)

Sampdoria-Juventus, domenica 26 maggio ore 18

Atalanta-Sassuolo, domenica 26 maggio ore 20:30 (Sky Sport 254)

Cagliari-Udinese, domenica 26 maggio ore 20:30 (Sky Sport 255)

Fiorentina-Genoa, domenica 26 maggio ore 20:30 (Sky Sport Serie A)

Inter-Empoli, domenica 26 maggio ore 20:30 (Sky Sport UNO e Sky Sport 252)

Roma-Parma, domenica 26 maggio ore 20:30 (Sky Sport 253)

Spal-Milan, domenica 26 maggio ore 20:30

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi