Napoli-Sampdoria, Ancelotti in conferenza: "Ci saranno rotazioni, Llorente può giocare"

L'allenatore in conferenza stampa alla vigilia della gara in casa contro la Sampdoria annuncia rotazioni e il recupero di Insigne e Milik. Sui rinnovi: "Io e il club vogliamo trattenere Callejon e Mertens. Con calma si troverà una soluzione". E sulla polemica spogliatoi: "La mia è stata un'esternazione fatta col cuore". Napoli-Sampdoria sarà in diretta esclusiva sabato 14 settembre alle 18 su su Sky Sport Serie A

NAPOLI-SAMPDORIA LIVE

NAPOLI, SPOGLIATOI OK: LAVORI FINITI AL SAN PAOLO

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

1 nuovo post
FINISCE QUI LA CONFERENZA STAMPA DI ANCELOTTI
- di Redazione SkySport24
Che cosa prenderebbe dalle grandi squadre che ha allenato in passato?
L'unità di intenti e la volontà, la ferocia e la smania di ottenere risultati. La differenza la fa la testa. Conta la motivazione collettiva e non quella individuale, anche se poi è la somma delle motivazioni individuali a creare quella di squadra
- di Redazione SkySport24
Mertens e Callejon rinnoveranno il contratto?
C'è la volontà da parte del club e da parte mia, sono giocatori affidabili sotto tutti i punti di vista. Con calma si troverà una soluzione per trattenerli
- di Redazione SkySport24
Perché non si parla del miglioramento offensivo della squadra?
La tendenza di tutti quanti è vedere le cose negative: anche io lo faccio. Per migliorare bisogna focalizzarsi sulle cose che vanno migliorate
 
- di Redazione SkySport24
Il Napoli punta a giocare come le squadre inglesi?
No, mi dà fastidio prendere 7 gol in 2 partite. In attacco però siamo stati efficaci. Lo scorso anno molti dicevano che eravamo una squadra solida che però non concretizzava. Dobbiamo correggere queste 7 reti prese. La squadra ha qualità e deve giocare un bel calcio in modo propositivo. Il Napoli sa palleggiare e quando usciamo bene da dietro riusciamo a creare sempre occasioni
- di Redazione SkySport24
Quale è la condizione di Allan?
Il miglior allenamento è la partita: più giochi e più trovi condizione. Allan è un giocatore importante per noi, ma entrerà nelle rotazioni
- di Redazione SkySport24
Il Napoli sta pensando al Liverpool?
Conosciamo bene i Reds, non ci sono segreti. Al momento ci siamo preparati di più sulla Sampdoria, al Liverpool ci penseremo
 
- di Redazione SkySport24
Che cosa si aspetta dalla gara con la Sampdoria?
Non ha avuto un inizio brillante, ma è una squadra molto motivata. Col Sassuolo ha perso 4-1, ma nei primi 25 minuti è stata padrona del campo. Sta giocando in maniera diversa col nuovo allenatore. Dobbiamo rispettarla. Non so se cambieranno modulo, ma è una gara insidiosa
- di Redazione SkySport24
Come sta Milik?
Ieri ha cominciato a lavorare con la squadra, il problema al retto addominale è stato smaltito. La sua condizione è buona perché l'infortunio gli ha permesso di allenarsi. Vediamo se è disponibile per la sfida contro la Samp
- di Redazione SkySport24
Koulibaly parla di Scudetto: quale è il suo pensiero?
Mi piace sentire giocatori consapevoli, motivati, è positivo. Dobbiamo creare questo ambiente motivato. La sua condizione è migliorata, Koulibaly ha approfittato di questo periodo per lavorare e sta bene

 
- di Redazione SkySport24
Si parla di un Napoli poco adatto al 4-2-3-1: quale è il suo parere?
Non abbiamo mai giocato così. Il sistema di gioco si legge quando non hai la palla: in fase difensiva il modulo è sempre 4-4-2
- di Redazione SkySport24
Che cosa ne pensa del nuovo acquisto Llorente?
Si è presentato in buone condizioni fisiche: è un giocatore con caratteristiche diverse rispetto agli altri attaccanti a disposizione. Domani potrebbe giocare
- di Redazione SkySport24
Molti indicano l'Inter come alternativa alla Juve in chiave Scudetto: perché secondo lei?​
L'Inter ha grande entusiasmo: sono arrivati nuovi giocatori e un bravo allenatore. Poi la squadra è partita bene e anche io la considero  molto forte. L'Inter è una pretendente al titolo, ma la Juve è la favorita. Avere più squadre rende il campionato più competitivo. Il Napoli ha lottato per lo Scudetto negli ultimi anni e vogliamo farlo ancora di più. Si lotta per vincere, non per arrivare secondi
- di Redazione SkySport24
Ci saranno tante partite nelle prossime settimane: come le affronterete?
Inizia questo ciclo di partite: a oggi la partita più importante è quella contro la Sampdoria. Quattro di queste gare saranno al San Paolo ed è positivo. Ci saranno delle rotazioni in questo ciclo di partite. Voglio utilizzare tutti i giocatori a disposizione. Tutte le partite sono un rischio, pochi di voi hanno evidenziato i miglioramenti nella fase offensiva: questa è una cosa che teniamo in considerazione
- di Redazione SkySport24
Quali sono le condizioni della squadra?
La condizione generale è buona. I giocatori che sono andati in Nazionale stanno bene, anche quelli che hanno lavorato sono in buona condizione. Milik e Insigne hanno iniziato a lavorare con la squadra. Lozano è arrivato ieri sera, ma non ha avuto particolari problemi
- di Redazione SkySport24

Ha notizie sullo stato dei lavori negli spogliatoi?
Stanno procedendo celermente. Speriamo che domani sia tutto ok. La mia è stata un'esternazione fatta con il cuore. Gli spogliatoi dovevano essere consegnati il 31 agosto. Quando arrivi al 10 di settembre e vedi che non sono stati consegnati allora ti preoccupi. Penso che la città di Napoli meriti uno stadio all'altezza del blasone di questa squadra. Domani avremo sicuramente un nuovo spogliatoio

- di Redazione SkySport24
COMINCIA LA CONFERENZA STAMPA DI ANCELOTTI
- di Redazione SkySport24

In questa settimana il nuovo acquisto Fernando Llorente si è presentato ai suoi nuovi tifosi: lo spagnolo partirà dalla panchina contro la Sampdoria LA CONFERENZA DI LLORENTE

- di Redazione SkySport24

Il Napoli vuole tornare a vincere dopo il ko di Torino arrivato dopo l’autogol di Kalidou Koulibaly. Il difensore guarda con fiducia alla nuova stagione: "Autogol messo alle spalle grazie all'amore dei napoletani" LE PAROLE DI KOULIBALY

- di Redazione SkySport24

Nella sfida contro i blucerchiati, Ancelotti potrebbe schierare dal primo minuto Hirving Lozano a segno contro la Juventus alla seconda giornata (vittoria bianconera per 4-3). Il Napoli ha conquistato finora 3 punti con il successo all'esordio in casa della Fiorentina (4-3)

- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche