Lecce Napoli 1-4, gol e highlights: Llorente decisivo con una doppietta

4-1 del Napoli sul campo del Lecce. Llorente ancora decisivo per la squadra di Ancelotti con una doppietta. A segno anche Insigne (rigore) e Fabian Ruiz. Inutile la rete di Mancosu del momentaneo 1-3

LAZIO-PARMA LIVE

ANCELOTTI: "LLORENTE E MILIK PROMOSSI"

BOLOGNA-ROMA: GOL E HIGHLIGHTS

SAMPDORIA-BOLOGNA: GOL E HIGHLIGHTS

DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

LECCE-NAPOLI 1-4

28' e 82' Llorente (N), 40' rig. Insigne (N), 52' Fabian Ruiz (N), 61' rig. Mancosu (L)

LECCE (4-3-2-1): Gabriel; Rispoli (70' Benzar), Lucioni, Rossettini, Calderoni; Tabanelli, Tachtsidis (46' Petriccione), Majer; Mancosu, Falco (65' Lapadula); Farias. All: Liverani

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Fabian Ruiz, Elmas (74' Callejon), Zielinski, Insigne; Milik (73' Lozano), Llorente (87' Luperto). All: Ancelotti

Ammoniti: Ghoulam (N), Tachtsidis (L), Gabriel (L), Elmas (N), Fabian Ruiz (N)

1 nuovo post

VIDEO. Lecce-Napoli 1-4, gol e highlights | Video Sky - Sky Sport HD

Vedi il video 'Lecce-Napoli 1-4, gol e highlights' - Sky Sport HD
- di Redazione SkySport24

E' terminata la sfida: 4-1 del Napoli a Lecce

- di Redazione SkySport24
92' Zielinski ci prova con un sinistro dal limite: pallone fuori
- di Redazione SkySport24

5 minuti di recupero

- di Redazione SkySport24
Pillola statistica
Prima di Fernando Llorente, l'ultimo giocatore a segnare una doppietta alla sua prima partita da titolare con il Napoli in Serie A è stato Arkadiusz Milik, nell'agosto 2016.
- di Redazione SkySport24
85' Tabanelli conclude al volo con il sinistro con Ospina che devia il pallone sul palo
- di Redazione SkySport24
Cambio!
87' Luperto entra in campo al posto di Llorente
- di Redazione SkySport24

Cross di Ghoulam dalla sinistra, Gabriel si oppone alla girata di Insigne ma non può nulla sul successivo tap-in di Llorente

- di Redazione SkySport24
82' QUARTO GOL DEL NAPOLI: DOPPIETTA DI LLORENTE
- di Redazione SkySport24

10 minuti al termine di Lecce-Napoli

- di Redazione SkySport24
Cambio!
74' Callejon in campo al posto di Elmas nel Napoli
- di Redazione SkySport24
Pillola statistica
12 gol - al momento - in questo avvio di campionato per il Napoli: solo due volte nella sua storia ha fatto meglio dopo le prime quattro partite stagionali in Serie A: nel 1957/58 (13) e nel 2017/18 (15).
- di Redazione SkySport24
Cambio!
73' Primo cambio nel Napoli: Ancelotti inserisce Lozano al posto di Milik
- di Redazione SkySport24
Cambio!
70' Terzo cambio per Liverani: dentro Benzar al posto di Rispoli
- di Redazione SkySport24
Pillola statistica
Marco Mancosu è il primo giocatore del Lecce a segnare in due presenze di fila in Serie A da David Di Michele, nell'aprile 2012.
- di Redazione SkySport24
Cambio!
65' Nel Lecce Lapadula prende il posto di Falco
- di Redazione SkySport24
61' MANCOSU ACCORCIA LE DISTANZE SU CALCIO DI RIGORE
- di Redazione SkySport24

Calcio di rigore per il Lecce per un fallo di Ospina su Farias

- di Redazione SkySport24
Pillola statistica
Come nello scorso campionato, Fabián Ruiz ha segnato la sua prima rete stagionale in Serie A con un tiro da fuori area.
- di Redazione SkySport24

Gran sinistro dal limite dell'area di rigore del centrocampista spagnolo, sul quale Gabriel non può nulla. Ruiz viene poi ammonito per eccesso di esultanza

- di Redazione SkySport24

L'undici di Ancelotti è quello previsto alla vigilia. In avanti spazio alle due torri Milik e Llorente, tra i pali si rivede Ospina, Kolulibaly costretto agli straordinari stante l'assenza di Manolas, in mezzo al campo Elmas e Zielinski. Sul fronte Lecce il tecnico Liverani ripropone quasi in toto la formazione vittoriosa sul campo del Torino. Al 23' il primo lampo del Napoli con Insigne che costringe Gabriel in angolo. Il Napoli cresce e passa al 29'. Azione manovrata di partenopei, Milik e' abile ad incunearsi tra la coppia centrale giallorossa, la sua conclusione assume una strana traiettoria e Llorente, complice una marcatura abbastanza leggera, batte Gabriel senza problemi. Nemmeno il tempo di reagire per i giallorossi che l'arbitro ed il Var salgono in cattedra. Angolo per il Napoli e braccio galeotto di Tachsidis (37') su colpo di testa del solito Llorente; l'arbitro concede il penalty tra le proteste giallorosse. Insigne dal dischetto, con una conclusione davvero fiacca, si fa ipnotizzare da Gabriel. Ma per Piccinini il rigore e' da ripetere, visto la nuova regola che non permette al portiere di muoversi prima. Questa volta Insigne (40') non perdona per il raddoppio. Si riparte e Fabian Ruiz (52'), con una precisione quasi balistica di sinistro, su imbeccata di Insigne, sigla il tris partenopeo. Sembra chiusa la gara ma il sussulto di orgoglio leccese la riapre, con Ospina che, dopo una difettosa presa su conclusione di Majer, in uscita frana addosso a Farias. Rigore che Mancosu realizza per l'1-3. Girandola di cambi sui due fronti, ma ci pensa il solito Llorente (82') a chiudere i conti, pronto a correggere in porta una corta respinta di Gabriel su tiro di Insigne. 

I più letti