Juric dopo Verona-Juve: "Andati oltre la fatica, Pazzini è sempre decisivo"

Serie A

L'allenatore gialloblù chiude una settimana incredibile con la vittoria sui bianconeri, dopo i pareggi esterni contro Milan e Lazio: "Stasera la squadra ha avuto un grande cuore, siamo andati oltre alla fatica". Decisivo il rigore di Pazzini: "Ci meritiamo una stagione così, anche se la palla stasera pesava parecchio"

Dopo i pareggi esterni contro Milan e Lazio, il Verona stende la Juventus e si porta momentaneamente al sesto posto della classifica. Una rimonta targata Borini e Pazzini, autori dei gol con i quali i gialloblù hanno ribaltato il risultato ma un successo che porta anche la firma indelebile di Ivan Juric, autentico artefice del capolavoro Verona. L'allenatore croato non ha nascosto il proprio entusiasmo nel post partita, celebrando anche il suo bomber, entrato nel finale e freddissimo dal dischetto: "A volte mi commuovo ma stasera no, sono soltanto felice perchè abbiamo fatto un'altra grande partita. Non credevo di poter fare così bene con tanti giovani. Pazzini è sempre decisivo, anche quando non gioca. E' entrato benissimo nel finale e la sua presenza è importantissima per tutti noi". Juric ha fatto i complimenti ai suoi ragazzi per essere andati oltre alla fatica. Una vittoria quella contro la Juve che arriva infatti al termine di un ciclo terribile di tre partite in sei giorni: "Stasera è servito soprattutto il cuore, siamo riusciti ad andare oltre alla fatica. Abbiamo fatto bene sin dall'inizio e nei primi trenta minuti siamo stati poco concreti nelle occasioni create. Comunque non abbiamo mai mollato, neanche quando siamo andati in svantaggio e alla fine siamo riusciti a ribaltarla".

Pazzini: "Ci meritiamo una stagione così"

Entrato a venti minuti dal termine, Pazzini è risultato ancora una volta decisivo per il risultato del Verona. 24 gol su 25 calci di rigore calciati in Serie A: praticamente una sentenza dal dischetto l'attaccante gialloblù che con il quarto gol stagionale è diventato il capocannoniere della formazione di Juric. Pazzini ha raccontato le emozioni della propria serata nel post partita: "Ci meritiamo dei complimenti enormi. Neanche il mister probabilmente si immaginava a inizio stagione un campionato del genere, ma ci meritavamo tutti un'annata così. Infallibile dal dischetto? Frutto di tanto allenamento, anche se stasera la palla pesava parecchio. Non penso al futuro, vivo giorno per giorno e poi vedremo"

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche