Probabili formazioni di Bologna-Juventus

Serie A
©LaPresse

Il campionato della Juventus ricomincia da Bologna (calcio d'inizio alle 21:45). Sarri punta sul tridente con Ronaldo a sinistra, c'è Bernardeschi mentre De Sciglio prenderà il posto di Alex Sandro. Cuadrado terzino. Mihajlovic risponde con Orsolini, Barrow e Sansone

BOLOGNA-JUVE LIVE

La Serie A della Juventus ricomincia questa sera da Bologna. Calcio d'inizio alle ore 21:45. Segnare e vincere per dimenticare il ko nella finale di Coppa Italia contro il Napoli. Prima dello stop causa coronavirus, i bianconeri avevano collezionato tre vittorie consecutive in campionato, consolidando il primo posto ad un punto di vantaggio sulla Lazio. La squadra di Mihajlovic, invece, non raccoglie i tre punti dalla partita dell'Olimpico contro la Roma del 7 febbraio (2-3), poi le sconfitte con Genoa e Lazio e il pareggio con l'Udinese. Decimo posto in classifica a quota 30 punti per Orsolini e compagni, che proveranno a puntare sulle debolezze della Juve in trasferta (ha perso due delle ultime tre, con Napoli e Verona).

Bologna, dubbi a centrocampo per Mihajlovic

leggi anche

Mihajlovic: "Zanardi un esempio, tifiamo per lui"

Sarà 4-3-3 per il Bologna, con Mihajlovic che punterà su Soriano trequartista. Tanti i dubbi in mezzo, dove sono favoriti Soriano, Medel e Svanberg.  Da segnalare Skov Olsen che si è allenato a parte. In difesa si va verso la conferma della coppia di centrali Denswil-Danilo, mentre sugli esterni ecco il solito Tomiyasu e poi Dijks. Orsolini, Barrow e Sansone completeranno il tridente, con Palacio pronto ad entrare a gara in corso.

 

Bologna (4-3-3) probabile formazione: Skorupski; Tomiyasu, Denswil, Danilo, Dijks; Soriano, Medel, Svanberg; Orsolini, Sansone; Barrow. All. Mihajlovic

Juventus, ancora tridente per Sarri

leggi anche

Sarri: "Nessuna lite con Pjanic, ora rialziamoci"

Primo obiettivo: segnare. La Juventus è rimasta a secco nelle prime due partite dopo il lungo stop e questa è sicuramente una novità. Sarri proverà a invertire la tendenza presentando il tridente con Bernardeschi, Dybala e Ronaldo, che partirà dunque largo a sinistra. Fra i pali torna Szczesny dopo le partite di Buffon in Coppa Italia, mentre a sinistra De Sciglio prenderà il posto dell'infortunato Alex Sandro. 

 

Juventus (4-3-3) probabile formazione: Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, De Sciglio; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Dybala, Ronaldo. All. Sarri

SERIE A: SCELTI PER TE