Cristiano Ronaldo, Santos (ct Portogallo): "Si è allenato regolarmente"

portogallo

Il ct della nazionale portoghese ha fatto il punto sulle condizioni di Cristiano Ronaldo: "Non si è lamentato, sapeva fin da subito di non avere nulla di particolare. Si è allenato con la squadra e potrà giocare una delle tre partite"

CORONAVIRUS, DATI E NEWS IN TEMPO REALE

Dopo la partita con la Lazio, oltre all’amarezza per una vittoria sfumata soltanto nel finale, c’era anche un po’ di preoccupazione in casa Juventus per le condizioni di Cristiano Ronaldo. Il portoghese era uscito a un quarto d’ora dalla fine, dopo un contrasto in cui si era procurato una distorsione. Fernando Santos, commissario tecnico del Portogallo, ha però rassicurato tutti sulle sue condizioni: "Non si è lamentato, sapeva da domenica di non avere nulla di particolare. Si è allenato regolarmente con i compagni e può giocare una delle tre partite se ho ben capito. Cristiano è il miglior esponente della nazionale, gli altri lo seguono e lui vuole giocare ogni partita, ogni minuto, ogni secondo. Non vuole mai uscire". 

Il programma del Portogallo

vedi anche

Infortunio CR7: "Si è girata la caviglia"

Il Portogallo sfiderà prima l’Andorra in amichevole, poi affronterà Francia e Croazia in Nations League. Santos, ampliando il concetto, ha parlato della difficoltà di fare delle scelte, vista la grande disponibilità. "I giocatori vengono qui con enorme gioia, con la responsabilità di esserci perché l'allenatore crede in loro. Quindi se devono giocare, lo fanno; se devono stare in panchina, si stanno" ha concluso.