Probabili formazioni di Napoli-Juventus

Serie A
©Ansa

Emergenza in difesa per Gattuso, che torna al 4-2-3-1 confermando Osimhen come terminale offensivo. Pirlo non può contare su Arthur e Dybala: davanti è ballottaggio tra Morata e Kulusevski. Calcio d'inizio stasera alle 18, diretta su Sky Sport Serie A. Anche in 4K HDR con Sky Q satellite

NAPOLI-JUVE LIVE

Il big match di giornata è senza dubbio la sfida del "Maradona", partita di cui curiosamente si gioca prima il ritorno che l'andata (per le note vicende dello scorso 4 ottobre). Nel frattempo le due squadre si sono affrontate nella finale di Supercoppa Italiana vinta dai bianconeri, gara che ha anche segnato una svolta per la squadra di Pirlo, mentale ma anche dal punto di vista dei risultati. La classifica ci dice che il distacco tra Napoli e Juve, oggi separate da 5 punti, potrebbe ridursi a sole due distanze in caso di successo dei padroni di casa, ma aprirebbe un varco difficilmente colmabile se invece dovessero prevalere gli ospiti. Sfida da non perdere, in diretta su Sky Sport Serie A e Sky Sport 251, in streaming su NOW TV: calcio di inizio alle 18.

Napoli, emergenza difesa per Gattuso

approfondimento

Napoli, Gattuso perde Hysaj e Demme per la Juve

Gattuso torna al 4-2-3-1 con la presenza importante di Osimhen dal 1' e Insigne sottopunta, con Politano e Lozano ai suoi lati. Demme out, a centrocampo vedremo Bakayoko e Zielinski. In difesa mancano Manolas, Koulibaly, Hysaj e Ghoulam: centrali obbligati, Maksimovic e Rrahmani.

 

NAPOLI (4-2-3-1) probabile formazione: Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Rrahmani, Mario Rui; Zielinski, Bakayoko; Politano, Insigne, Lozano; Osimhen. All. Gattuso

Juve, affaticamento per Bonucci

approfondimento

Pirlo: "Dispiace per Rino, penso ai miei problemi"

La 400^ presenza in A per Chiellini dovrebbe essere festeggiata in campo dal 1'. Bonucci è affaticato quindi il capitano bianconero sarà presente, con tutta probabilità al fianco di De Ligt. Turnover per Danilo, o meglio: è in ballottaggio con Cuadrado. Tornano titolari Chiesa e McKennie. Morata favorito su Kulusevski per affiancare Ronaldo. Non convocati Arthur, Ramsey e Dybala. 

 

JUVENTUS (4-4-2) probabile formazione: Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; McKennie, Bentancur, Rabiot, Chiesa; Morata, Ronaldo. All. Pirlo

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.