Crotone, lavoro a Trepidò: il 21 luglio la prima amichevole

Serie B
Crotone_Stroppa_allenamento

Doppia intensa seduta di allenamento nel terzo giorno di ritiro a Trepidò per la formazione rossoblù allenata da Giovanni Stroppa: il 21 luglio la prima amichevole contro l'Asd Rocca di Neto

STOIAN: "TRASFERIRE AI NUOVI LA MENTALITÀ CROTONE"

Lavoro e fatica per preparare al meglio la nuova stagione, quella che vedrà il Crotone come una delle formazioni favorite per la promozione in Serie A. Per centrare però questo traguardo Giovanni Stroppa sa bene quanto importante sia allenarsi al meglio, specialmente in questa fase della stagione. E, esattamente come accaduto nella giornata di domenica, anche quest'oggi i calciatori rossoblù sono stati impegnati in una doppia seduta di allenamento nel ritiro di Trepidò. "Al mattino i lavori sono iniziati alle 9:30 con la squadra impegnata, dopo l’attivazione a terra e gli esercizi tra gli ostacoli, in un lavoro tecnico tattico e potenza aerobica. Dopo il pranzo e il riposo, gli squali sono tornati in campo nel pomeriggio, alle 17:15 in punto. Il menu pomeridiano è stato il seguente: attivazione, torelli, possessi, tattica e una partitella a campo ridotto di circa 15 minuti. Anche domani, terzo giorno di allenamenti nella Sila crotonese, i rossoblù saranno impegnati in una doppia seduta, mattutina e pomeridiana", si legge nel report dell'allenamento odierno diramato dal Crotone attraverso il proprio sito web.

Il 21 luglio la prima amichevole

La società rossoblù ha intanto pubblicato sul proprio sito web il programma delle amichevoli pre stagione: "Il Football Club Crotone comunica di aver definito le prime due amichevoli per il ritiro estivo 2018/19 che si disputeranno allo Stadio Ampollino di Villaggio Baffa. Sabato 21 luglio, ore 17 / Crotone – Asd Rocca di Neto (seconda categoria); martedì 24 luglio ore 17 / Crotone – Us Caccurese (Prima categoria). Nei prossimi giorni saranno comunicate le altre amichevoli", si legge nella nota. Nella giornata di lunedì intanto Adrian Stoian ha parlato in conferenza stampa: "Dobbiamo far capire a chi arriverà cosa significa giocare per il Crotone, cosa siamo riusciti a fare in questi anni. Qui si ride e si scherza, ma poi si pedala eccome. E' questa la nostra mentalità e bisogna partire subito con il piede giusto", le parole del calciatore, tra i leader dello spogliatoio rossoblù.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche