Venezia-Lecce 1-0, un gol di Forte decide l’andata dei playoff di Serie B

©LaPresse

Al Penzo il Venezia domina e colleziona occasioni fin dal 1’, ma ne concretizza solo una, vincendo grazie a un gol a inizio ripresa di Forte. Tutto ancora aperto in vista del ritorno, giovedì al Via del Mare: al Lecce, meglio piazzato in campionato, basterebbe una vittoria con un gol di scarto per andare in finale playoff

LECCE-VENEZIA LIVE

VENEZIA-LECCE 1-0

47' Forte
 

VENEZIA (4-3-1-2): Maenpaa; Mazzocchi, Modolo, Ceccaroni, Molinaro; Fiordilino (74' Crnigoj), Taugourdeau (86' Svoboda), Maleh; Aramu (74' Dezi); Forte (86' Bocalon), Johnsen (64' Di Mariano). All. Zanetti
 

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Maggio, Lucioni, Dermaku, Gallo; Majer (77' Nikolov), Hjulmand, Bjorkengren (66' Henderson); Mancosu; Coda, Stepinski (77' Yalcin). All. Corini
 

Ammoniti: Modolo (V)

 

Vince il Venezia, ma il discorso resta apertissimo per il Lecce che, al termine di una prestazione opaca e praticamente priva di vere occasioni da gol, perde "solo" 1-0, rimandando tutto al ritorno, quando vincendo con un gol di scarto potrebbe ribaltare il risultato e volare in finale playoff grazie al miglior piazzamento nella regular season.
 

Il Venezia dal canto suo colleziona occasioni fin dal 1', partendo fortissimo e tempestando Gabriel di tiri: dopo tanta ordinaria amministrazione, il portiere del Lecce è chiamato al miracolo sul finire del primo tempo, respingendo d'istinto il tiro a botta sicura di Forte, ma non può nulla subito dopo l'intervallo, sempre su un tiro di Forte servito in area da un geniale tocco al volo di Maleh. Resta l'unico gol di una gara ricca di occasioni (praticamente tutte per il Venezia), dominata dalla squadra di Zanetti soprattutto dal punto di vista tattico. E questa è probabilmente la migliore notizia per il Lecce.

1 nuovo post
LIVEBLOG

Decide un gol di Forte, ma resta tutto aperto in vista della gara di ritorno: l'1-0 è un risultato "recuperabile" per il Lecce, che giocherà in casa con il vantaggio del miglior piazzamento in classifica nella regular season. Alla squadra di Corini basterà dunque vincere con un gol di scarto (non si calcolano gol in trasferta)

- di Redazione SkySport24
finisce qui!
IL VENEZIA BATTE 1-0 IL LECCE NELL'ANDATA DELLA SEMIFINALE PLAYOFF
- di Redazione SkySport24
91' - Occasione per Coda, servito da Yalcin a pochi passi dalla porta: il suo controllo però è sbagliato
- di Redazione SkySport24
90' - Tre minuti di recupero
- di Redazione SkySport24
88' - E incredibilmente è invece proprio il difensore centrale Svoboda appena entrato e trovarsi sul destro la palla per calciare in porta dopo un'incursione nell'area del Lecce. Il Venezia reclama per un tocco di mano, ma il pallone ha prima colpito un'altra parte del corpo
- di Redazione SkySport24

Difesa a 5, adesso, per il Venezia, che difende il risultato nei minuti finali

- di Redazione SkySport24
sostituzione
86' - Due cambi nel Venezia: Bocalon per Forte (che esce zoppicando) e Svoboda per Taugourdeau
- di Redazione SkySport24
84' - Nikolov ci prova con un destro al volo, in girata: tiro debole e centrale
- di Redazione SkySport24
sostituzione
77' - Nel Lecce escono Majer e Stepinski. Entrano Nikolov e Yalcin
- di Redazione SkySport24
sostituzione
74' - Due cambi per il Venezia: entrano Dezi e Crnigoj. Fuori Fiordilino e Aramu
- di Redazione SkySport24
sostituzione
66' - Entra Henderson nel Lecce. Fuori Bjorkengren
- di Redazione SkySport24
ammonizione!
66' - C'è anche il giallo per Modolo per il tocco di mano
- di Redazione SkySport24
66' - Gol annullato a Modolo: su un calcio di punizione tagliatissimo dalla sinistra, il capitano del Venezia gira in porta con un evidente tocco di mano
- di Redazione SkySport24
sostituzione
64' - Di Mariano per Johnsen nel Venezia
- di Redazione SkySport24
49' - Reazione immediata del Lecce, con la prima occasione per Coda. In area si gira bene e conclude, ma centrale
- di Redazione SkySport24
gol!
47' - SEGNA FORTE! VENEZIA IN VANTAGGIO! Sul tocco di Maleh che da destra gli regala un gran pallone, il bomber del Venezia trova il diagonale vincente
- di Redazione SkySport24

Pochi attimi prima del fischio dell'arbitro è sceso dalla tribuna Ivan Ramiro Cordoba, oggi dirigente del Venezia, per protestare personalmente con il Var per un presunto rigore non concesso al Venezia nel primo tempo (una lieve trattenuta su Modolo in area)

- di Redazione SkySport24
inizia il secondo tempo!

Si riparte senza cambi

- di Redazione SkySport24

Tutta la panchina del Venezia è in campo a riscaldarsi nell'intervallo. Giocatori del Lecce, invece, tutti negli spogliatoi, per un probabile discorso alla squadra di Corini

- di Redazione SkySport24
statistiche
5 tiri in porta a 1 per il Venezia nel primo tempo (9 a 2 il conto totale); 57% di possesso palla per la squadra di Zanetti, che ha collezionato anche 10 corner (a 1)
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport