Calciomercato Inter: da Schick a Pellegri e Salcedo. Perisic rinnova

CalcioMercato

La società nerazzurra continua il pressing per Patrik Schick, ma i blucerchiati sperano ancora di trattenere il giocatore. Concorrenza di Milan e Juventus per i due baby talenti del Genoa Pellegri e Salcedo. Perisic rinnova

Calciomercato L'Originale, dal lunedì al venerdì dalle 23 su Sky Sport 1

Tutte le trattative di calciomercato  IL TABELLONE DEL MERCATO

Un desiderio di mercato ben chiaro in mente, l’Inter continua il pressing per Patrik Schick. Ieri la cena tra Ausilio e Romei (Sampdoria), l’obiettivo nerazzurro è quello di provare ad anticipare la concorrenza, per assicurarsi il giocatore con una formula diversa dal titolo definitivo ma l'accordo ancora non è stato raggiunto. Con la Sampdoria che non è del tutto rassegnata a perdere Schick: la società blucerchiata, infatti, spera ancora di trattenere il giocatore, specialmente se non arriveranno proposte all’altezza (quella dell’Inter ad esempio è di prestito con diritto di riscatto, formula non del tutto gradita alla Sampdoria). Resta da capire quali saranno le prossime mosse nerazzurre, con la Roma che resta sempre vigile sul giocatore anche se ancora non ha affondato il colpo. Se il futuro di Schick è ancora tutto da scrivere, quello di Perisic potrebbe a breve essere più chiaro: il croato, infatti, è vicino a firmare il rinnovo da 5 milioni di euro a stagione proposto dalla società nerazzurra.

Inter, per Pellegri e Salcedo c’è la concorrenza di Juventus e Milan

Due baby talenti che fanno gola alle big della Serie A e che sembravano essere a un passo dall’Inter: parliamo di Pietro Pellegri e Eddy Anthony Salcedo Mora, entrambi classe 2001. La società nerazzurra aveva trovato una base d’intesa con il Genoa per il cartellino dei due calciatori: per Pellegri l’Inter era pronta a versare 15 milioni di euro più altri 15 milioni di eventuali bonus legati alle presenze del calciatore che sarebbe dovuto rimanere in maglia rossoblù per altre due stagioni; per Salcedo invece 5 milioni di cifra fissa, con 25 milioni di bonus di non facile realizzazione. Tutto fatto o quasi, perché l’Inter non ha definitivamente chiuso con l'accordo che non è mai stato formalizzato e adesso sui due giocatori c’è la concorrenza di Milan e Juventus. La società bianconera si è inserita soprattutto su Pellegri, mentre i rossoneri hanno nuovamente chiesto informazioni per entrambi i giocatori.

I più letti