Calciomercato: tutte le trattative di mercoledì 17 gennaio LIVE

CalcioMercato

Il calciomercato sempre in diretta. Ciciretti in prestito al Parma. Walcott passa dall'Arsenal all'Everton per 20 milioni di sterline. Inter, Ausilio ha rilanciato l'offerta per Rafinha. Dalla Spagna si parla con insistenza dell'addio di CR7 al Real. Emerson Palmieri può lasciare la Roma già a gennaio. Acquisti, cessioni e trattative di oggi mercoledì 17 gennaio

TUTTE LE TRATTATIVE DEL CALCIOMERCATO IN DIRETTA

23.45 Marotta a L'Originale: "Emre Can? Faremo di tutto per giugno"

"E' un ottimo giocatore e il fatto che a giugno possa arrivare a costo zero è una grande opportunità per la Juve. Ma non c'è ancora nulla di fatto, abbiamo intrapreso dei contatti ma escludo che arrivi già a gennaio. Di sicuro starebbe benissimo nel nostro centrocampo e faremo di tutto per provare a prenderlo".

23.35 Marotta a L'Originale: "Dybala resterà"

"Dybala è un giocatore su cui abbiamo puntato molto, è giovane e bisogna avere la pazienza di aspettarlo. Dato che è straordinario si pensa che quando fa l'ordinario non sia sufficiente, ma credo che per il futuro ci potrà regalare tante emozioni. Resterà sicuramente, lo venderemo solamente quando e se chiederà di essere ceduto".

23.30 Inaki Williams rinnova con l'Athletic Bilbao

L'attaccante dell'Athletic Bilbao Inaki Williams ha rinnovato il suo contratto fino al 30 giugno 2025.  Nell'accordo, anche una clausola rescissoria inizialmente fissata a 80 milioni di euro ma che aumenterà di anno in anno, fino a raggiungere la quota di 108 milioni.

23.15 Napoli, ecco Vinicius

Il Napoli è pronto a tesserare l'attaccante brasiliano Carlos Vinicius. Osservato nel Real Sport Clube, nella serie B portoghese, è una punta centrale, forte fisicamente (11 gol in 20 partite). E' atteso a Villa Stuart nella mattinata di giovedì per le visite mediche: pronto a vestire la maglia del Napoli.

22.16 Ciciretti in prestito al Parma

Il Parma sta chiudendo un affare molto importante: dal Benevento è in arrivo Amato Ciciretti. Il fantasista classe 1993 si trasferirà in prestito per sei mesi (fino a giugno 2018). Il talento del Benevento è pronto quindi a vivere una nuova avventura in Serie B.

20.52 Centurion a un passo dal Racing Avellaneda

Sfumata la cessione al Boca, un altro club argentinosta per chiudere con il Genoa per riportare in patria Centurion: il Racing Avellaneda.

20.43 Handanovic: "Restare per sempre? Vediamo"

Lo scorso dicembre Handanovic ha prolungato il proprio contratto con l’Inter fino al 30 giugno 2021, legandosi ai colori nerazzurri per altri tre anni. Anche se, in un'intervista a Inter Tv, il portiere non ha escluso sorprese sul suo futuro: "Diventare una bandiera dell’Inter? Sto bene qui, abbiamo tutto a disposizione per fare buoni risultati e riportare l'Inter dove merita. Restare per sempre? Vediamo".

19.07 Emerson, nessuna offerta ufficiale dal Chelsea

La Roma conferma l'interesse del Chelsea per Emerson Palmieri ma senza aver ricevuto, per il momento, alcuna offerta ufficiale.

18.02 Walcott all'Everton, c'è l'ufficialità su Twitter

"We’re delighted to confirm the signing of @TheoWalcott on on a three-and-a-half year deal. #WelcomeTheo". Con questo annuncio i Toffees hanno confermato la firma da parte di Theo Walcott di un contratto di tre anni e mezzo. All'Arsenal vanno 20 milioni di sterline.

17.58 Rafinha, frenatina dalla Spagna

Nonostante l'ottimismo sponda Inter, dalla Spagna filtra qualche perplessità circa la fattibilità dell'operazione in tempi brevi. Secondo queste fonti lo scoglio riguarderebbe la formula: il Barcellona non accetterebbe il diritto di riscatto. L'intermediario del giocatore invece riporta a Sky Sport che l'unico tassello mancante sull'accordo è il prezzo, non la formula. 

17.55 Milan-Boca, altro incontro per Gustavo Gomez: fumata grigia

Nella giornata di oggi c'è stato un incontro, l'ennesimo, tra Milan e Boca Juniors per Gustavo Gomez. E' emersa nuovamente enorme distanza tra le parti, operazione che sembrerebbe essere lontanissima da una conclusione positiva per tutti.

17.45 Dall'Inghilterra: è fatta, Walcott è un Toffee

Sky Sports rende noto che Theo Walcott è da considerare a tutti gli effetti un giocatore dell'Everton. Affare fatto, operazione chiusa e l'esterno così lascia l'Arsenal dopo dodici anni.

17.25 Dall'Inghilterra: Walcott-Everton: contratto fino al 2021

Secondo Sky Sports, il nuovo esterno dei Toffees (che ha sostenuto nella giornata di martedì le visite mediche e per cui manca solo l'annuncio ufficiale) vestirà la maglia numero 11, lasciata vacante da Kevin Mirallas, volato all'Olympiacos in prestito. Per l'ormai ex Arsenal contratto di tre anni e mezzo, fino al giugno 2021.

17.05 Inter-Rafinha: gli aggiornamenti

Piero Ausilio è atterrato dopo il blitz di Barcellona per provare a chiudere l'operazione Rafinha: ultima offerta (come detto) di 35 milioni per il riscatto con prestito gratuito. I blaugrana devono ora dare una risposta al ds nerazzurro, ben consci della volontà del centrocampista, che ha scelto l'Inter.

17.00 Inter, domani la presentazione di Lisandro Lopez

Alle ore 14 di giovedì verrà presentato alla stampa Lisandro Lopez, nuovo acquisto in difesa per l'Inter.

16.40 Damascan-Torino, l'agente: "Presto sarà tutto ok"

L'agente dell'attaccante moldavo, una volta uscito dalla sede del Torino, ha parlato del proprio assistito Vitalie Damascan: "Presto sarà tutto ok, le visite sono andate bene". Passaporto comunitario (rumeno) che se arrivasse entro il 31 gennaio permetterebbe all'attaccante moldavo di unirsi fin da questa sessione al Toro di Mazzarri, altrimenti sarebbe tutto rimandato a quella estiva.

16.20 Zidane: "Non immagino un Real senza CR7"

"Un Real senza CR7? Non me lo immagino, è il club in cui deve restare. La società, il tifo, tutti lo amano. Dico sempre la stessa cosa di Cristiano: non immagino un Real senza di lui". Così Zinedine Zidane in conferenza stampa su Ronaldo.

16.00 Sassuolo, ok le visite mediche di Cisco

Andrea Cisco ha superato le visite mediche per il Sassuolo: l'esterno d'attacco classe 1998 tornerà al Padova in prestito fino a fine stagione, con la possibilità di permanenza in caso di promozione in Serie B.

15.45 Bologna, si insiste per Orsolini

Il Bologna continua il proprio mercato, a prescindere da Simone Verdi. Obiettivo rinforzare l'attacco di Donadoni: nonostante il classe 1992 abbia deciso di rimanere, i rossoblu cercano di portare sotto le Torri degli Asinelli aanche Riccardo Orsolini. Società al lavoro per chiudere, in mattinata c'è stato un incontro tra il Bologna, il padre e l’agente del giovane attaccante classe 1997 ed è fissato per il pomeriggio un faccia a faccia tra Paratici e Bigon con l’obiettivo nel frattempo di trovare anche il via libera dell’Atalanta, visto il via libera della Juventus proprietaria del cartellino.

15.30 Man City, rinnovo per Otamendi

L'argentino è diventato un pilastro per il Manchester City di Pep Guardiola e ora ecco il rinnovo: prolungamento di contratto fino al 2022, come comunicato dal club sui propri profili social.

15.00 Dall'Inghilterra: Stoke City, in arrivo Stafylidis

Secondo Sky Sports, lo Stoke del neo allenatore Paul Lambert è in trattativa avanzata per il terzino sinistro dell'Augsburg, Kostas Stafylidis. Operazione in prestito.

14.50 Benali-Crotone: c'è la firma

Un nuovo giocatore offensivo per Walter Zenga: Ahmad Benali ha firmato il contratto con il Crotone, pronto per iniziare la sua nuova avventura. Da Pescara alla Calabria, dalla Serie B alla Serie A.

14.45 Benevento, iniziate le visite mediche di Djuricic

Filip Djuricic al Benevento: operazione chusa tra Samp e il club allenato da De Zerbi, visite mediche iniziate per il trequartista serbo classe 1992.

14.40 Caceres: "Voglio vivere il derby da protagonista"

Martin Caceres è stato presentato ufficialmente alla Lazio. Il difensore urugayano ha scelto il numero 22  e ha così parlato durante la conferenza stampa: "Ringrazio Verona. Voglio vivere il derby da protagonista. Difesa a tre? Non ci saranno problemi"

14.20 Inter, ultima offerta al Barça per Rafinha

Se l'accordo per il prestito gratuito di Rafinha, con diritto di riscatto è stato trovato, l'Inter ha lanciato l'ultimatum al Barcellona per la cifra del riscatto: 35 milioni di euro senza bonus. Piero Ausilio, di rientro in Italia, aspetta una risposta dai catalani, stasera impegnati in Coppa del Re contro l'Espanyol. Quarto di finale per cui è stato convocato anche lo stesso Rafinha.

14:04 Torino, visite per Damascan

Serviva sempre di più un vice Belotti ed è arrivato. Per questo motivo, il 19enne moldavo Vitalie Damascan, ha effettuato in mattinata le visite mediche al Grande Torino. Col club granata dovrebbe firmare un contratto di cinque anni, ma per vederlo allenarsi in granata resta il nodo passaporto. Il suo status di extracomunitario non gli permette infatti di essere tesserato in questa sessione di mercato, a meno che entro gennaio ottenga il passaporto romeno, come già chiesto dal giocatore la cui madre è nata in Romania. In questo caso, Damascan potrebbe aggregarsi subito al Torino, a disposizione di mister Mazzarri e all'occorrenza della Primavera di Coppitelli.

13:36 Bassano, ecco Razzitti

E’ ufficiale: l’attaccante classe ’89 Andrea Razzitti passa dalla Viterbese al Bassano a titolo definitivo, con un contratto fino al 30 giugno 2019.

13:33 Feralpisalò, ecco Loi

Il trequartista classe ’96 Antonio Loi è un nuovo acquisto della Feralpisalò. L’ha ufficializzato lo stesso club parlando di un contratto fino al 30 giugno 2018 con opzione di rinnovo.

13:15 Benevento, ecco Cannavaro: è il figlio di Fabio

Per un Cannavaro (Paolo) che lascia il calcio giocato per andare a fare da assistente al fratello Fabio, allenatore del Guangzhou Evergrande, ce n’è un altro, Christian, figlio dell’ex capitano della Nazionale, che scalpita. Centrocampista, a differenza di papà e zio, il classe ’99 cresciuto nelle giovanili del Sassuolo, inizierà una nuova avventura. Dopo la prima parte della stagione in prestito al Carpi, e il successivo rientro al Sassuolo, per il rampollo di casa Cannavaro è tempo di fare la valigia per andare a giocare in Campania. Non a Napoli ma a Benevento.

13:11 Stampa spagnola: Roma vicina a Fabian

La Roma sarebbe vicina all'acquisto di Fabian, centrocampista del Betis Siviglia e talento della nazionale under 21 spagnola. Secondo il quotidiano sportivo madrileno "Marca", il trasferimento del giocatore avverebbe attraverso il pagamento della clausola di rescissione di 15 milioni di euro, prevista dal contratto che lega Fabian al Betis fino al giugno del 2020. Il club andaluso sta cercando di prolungare l'accordo elevando anche l'importo della clausola, ma finora i colloqui avuti non avrebbero portato ad alcun risultato. Dietro a questa operazione ci sarebbe il direttore sportivo romanista Monchi, ex Siviglia, che conosce molto bene il calciatore fin dai tempi in cui militava nelle giovanili del Betis. Non è precisato però se la Roma voglia pagare la clausola fin da gennaio, quindi durante la 'finestra' invernale del mercato, o in estate.

13:03 Pro Vercelli, arriva Ivan

Nuovo rinforzo per la Pro Vercelli a centrocampo. Il club piemontese ha trovato l'accordo con la Sampdoria per il prestito di Davide Ivan, slovacco classe '95. Si tratta di un ritorno in Serie B, dove Ivan giocò con la maglia del Bari nella scorsa stagione.

12:20 Ciciretti tra Getafe e... Parma

Il Benevento è molto attivo sul mercato e presto potrebbe cedere Amato Ciciretti (che a giugno andrà al Napoli) in prestito per sei mesi. Martedì il suo agente Vincenzo Pisacane ha parlato con i dirigenti del Getafe, in un incontro dall'esito positivo. Al giocatore piacerebbe moltissimo un’esperienza in Liga. Su di lui, però, rimane forte l’interesse del Parma che ha presentato un’offerta importante al Benevento.

12:10 Rafinha-Inter, giornata decisiva

C’è grande attesa per quella che potrebbe essere la giornata decisiva per portare Rafinha in nerazzurro. Il direttore sportivo Piero Ausilio rientrerà nel pomeriggio dalla Catalogna. Il giocatore intanto è stato convocato dal Barcellona per la partita di Coppa del Re di questa sera. Una tattica chiara quella dei blaugrana: far passare il messaggio che il giocatore è ancora un elemento importante della rosa e quindi tenere alto l'interesse - e il prezzo del riscatto - su di lui. La volontà del giocatore e del papà, però, è chiara e già comunicata più volte al Barcellona. Rafinha vuole l'Inter e vuole che i blaugrana agevolino la loro volontà. Oggi potrebbe arrivare la risposta definitiva del Barcellona all'offerta - aumentata ieri - di prestito gratuito e diritto di riscatto a 30 milioni più bonus.

12:06 Alessandria, occhi su Barlocco

L’Alessandria cerca un terzino sinistro: il profilo giusto sarebbe stato individuato in Luca Barlocco, classe '95 di proprietà della Juventus ma in questa prima parte di stagione in prestito alla Pro Vercelli. Discorso già ben avviato, oggi potrebbe essere la giornata decisiva.

11:24 Marca, Real Madrid: dalla BBC alla NHL

Il Real Madrid sarebbe alla ricerca di un nuovo tridente offensivo per rispondere ai colpi di mercato delle rivali più accreditate, in Spagna e all'estero. Secondo quanto scrive il quotidiano spagnolo Marca, sempre molto informato sulle merengues, la BBC (Bale, Benzema, Cristiano Ronaldo) ha i giorni contati, anche per ragioni anagrafiche, e il presidente Florentino Perez è in cerca di giocatori che sappiano dare nuova linfa all'attacco dei 'galacticos'. Lo scorso anno il n.1 del club blanco aveva provato a prendere Kylian Mbappé dal Monaco, poi l'attaccante francese è andato a rinforzare il Psg. Il Barcellona ha preso a inizio stagione Dembelé dal Borussia Dortmund e in questa sessione di mercato Coutinho dal Liverpool. Ovvio che il Real non possa restare a guardare. Il primo giocatore della lista è Neymar, da sempre un pallino di Perez che sembra disposto a lasciar andare Cristiano Ronaldo alla fine della stagione. Il trasferimento record del brasiliano della scorsa stagione dal Barcellona al Psg ha fatto molto rumore ed é difficile che il club parigino se lo lasci scappare dopo solo un anno ma con il Real non si sa mai. Altro giocatore nel mirino della Casa Blanca è Eden Hazard, giocatore che risponde a tutti i requisiti richiesti dal tecnico Zinedine Zidane. Il belga non è sereno al Chelsea e la scadenza di contratto nel 2020 offre ampi margini di trattativa. Infine Robert Lewandowski, trentenne attaccante polacco del Bayern Monaco.

10.50 Athletic Bilbao, rinnovo con Williams fino al 2025

Iñaki Williams-Athletic: c'è il rinnovo fino al 2025. Clausola rescissoria da 80 milioni di euro a salire, progressivamente, fino a 108 milioni di euro.

10.40 Dall'Inghilterra: Walcott-Everton, firma in arrivo

Theo Walcott all'Everton, è questione di minuti. L'esterno dell'Arsenal è ad un passo da diventare un nuovo Toffee, dopo le visite mediche sostenute ieri.

10.00 Sky Sports: Mou-United, rinnovo vicino

In Inghilterra sono sicuri: è tutto pronto per il rinnovo di contratto tra Josè Mourinho e il Manchester United. L'accordo attuale scade nel 2019, quello nuovo dovrebbe prolungarsi fino al 2021.

9:00 As: "Cristiano è sul mercato"

Il giocatore del Real vuole chiudere la sua esperienza a Madrid. Il costo del cartellino potrebbe aggirarsi intorno ai 100 milioni di euro.

8:50 Tuttosport: "Marchisio, Emre Can: le verità"

I tifosi chiedono alla Juve di tenere il Principino, ma a giugno potrebbe arrivare la separazione. Frasi sibilline del tedesco"

8:45 Corriere dello Sport: "Politano vuole il Napoli"

Dopo il "no" di Verdi al Napoli, il club di De Laurentiis cambia obiettivo. Tra i candidati, oltre a Politano anche Deulofeu e Lucas Moura.

8:30 La Gazzetta dello Sport: Inter "Rafinha verso il sì"

La Rosa titola così in prima pagina. Nerazzurri e Barcellona sono vicini: sarà prestito semestrale, balla la cifra del riscatto. Oggi attesa la fumata bianca.

ECCO COSA È SUCCESSO MARTEDÌ

Inter-Rafinha, la trattativa avanza: Ausilio a Barcellona per sbloccare l’operazione con il club blaugrana, si cerca un’intesa sulla cifra del diritto di riscatto del giocatore. accordo per il prestito con diritto, manca intesa su cifra del riscatto (difficile da concordare visto che il giocatore è fermo da aprile, le parti fanno valutazioni diverse). Previsti nuovi incontri anche con Mazinho, padre del giocatore. M’Bia (ora all’Hebei Fortune) può essere il nome per sbloccare l’operazione Ramires con il Jiangsu. Il Napoli pensa al dopo-Verdi: incassato il no dal giocatore del Bologna, Giuntoli lavora per trovare un esterno: si continua a monitorare Lucas Moura, Deulofeu pista sempre viva ma solo in prestito. Previsto incontro tra gli agenti di Politano e il Sassuolo per trovare il modo di arrivare al giocatore. Chi invece può lasciare la Serie A già a gennaio è Emerson Palmieri, che può lasciare la Roma direzione Londra. Il giocatore piace a Conte e potrebbe firmare con il Chelsea e dire così addio ai colori giallorossi. Questione Boca-Gustavo Gomez: Xeneizes ancora molto distanti dal difensore paraguaiano, il Milan continua a dire no alla proposta degli argentini che si sono ritirati dalla corsa a Centurion. Il Toro chiude per Damascan (19 anni tra pochi giorni, dello Sheriff Tiraspol) e vuole Donsah (ma al momento c’è distanza sulla valutazione fatta dal Bologna). Sassuolo, Jacopo Sala può sostituire Gazzola (che è andato al Parma) mentre il Benevento lavora per Bonifazi dopo aver completato l’affare Djuricic. Su Carlos Sanchez della Fiorentina c’è il Getafe. Cagliari, l'attaccante colombiano Ceter (classe 1997) nelle prossime ore sosterrà le visite mediche. Everton Luiz verso la Spal: prosegue bene la trattativa per il giocatore del Partizan Belgrado, si può chiudere nelle prossime ore.

I più letti