user
18 luglio 2018

Calciomercato Juventus, prime mosse del Chelsea per Higuain. Futuro Pjanic: gli scenari

print-icon

I Blues di Maurizio Sarri sono sulle tracce dell'attaccante argentino: primi contatti. Piace anche Rugani, ma i bianconeri per ora non aprono per ora alla cessione. Pjanic a cena con il nuovo agente: la Juve vorrebbe rinnovare, ma il bosniaco è corteggiato dal Barcellona

MILAN, QUANTO COSTA HIGUAIN? SUL GIOCATORE ANCHE IN CHELSEA

MERCATO LIVE: TUTTE LE NEWS IN DIRETTA

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Dopo la presentazione in grande stile di Cristiano Ronaldo, la Juventus sta pianificando il suo futuro. Acquistato il portoghese, il calciomercato bianconero si sposta ora sul fronte cessioni, con diversi giocatori corteggiati in giro per l’Europa. Primo su tutti Gonzalo Higuain, per il quale si sta muovendo anche il nuovo Milan targato Elliott. Ma non solo: sulle tracce dell’argentino c’è infatti anche il Chelsea, con Sarri che vorrebbe riaverlo in rosa dopo l’esperienza a Napoli. Primo contatto tra le parti nella giornata di mercoledì: il club londinese ha chiesto alla Juve la disponibilità alla cessione, ma sembra per ora tutto legato alla partenza di un attaccante di casa Blues tra Morata e Batshuayi. In breve: prima vendere, poi comprare. Gli inglesi sarebbero anche interessati a Daniele Rugani: primi sondaggi in giornata anche per il difensore, ma per ora non c’è alcuna apertura dei bianconeri alla cessione.

Futuro Pjanic: gli scenari

Più difficile provare a comprendere ciò che sarà del futuro di Miralem Pjanic, conteso da diverse squadre e con il quale la Juventus vorrebbe rinnovare il contratto. Nella serata di mercoledì il bosniaco è stato a cena con Ramadani, suo nuovo agente che vorrebbe capire se ci sono i margini per portarlo al Barcellona, club molto interessato al centrocampista. All'uscita dal ristorante dove i due hanno cenato siamo riusciti a  intercettarlo. "Resterai alla Juventus?", la domanda alla quale il bosniaco ha preferito non rispondere. Non che questo voglia dire qualcosa, però è un primo indizio. Come sappiamo bisogna averne tre per fare una prova

Speciale calciomercato 2018: tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI