Calciomercato, tutte le trattative del 27 luglio

CalcioMercato

Si continua a lavorare sull’asse Milano-Torino per la trattativa Bonucci-Caldara-Higuain: individuata una possibile formula tra Milan e Juve. Lazio, in arrivo lo svincolato Anderson dal Bari. Il Monaco ha preso Golovin, già obiettivo dei bianconeri di Marotta e Paratici. Tutto il calciomercato in diretta: acquisti, cessioni e trattative del 27 luglio

TUTTE LE TRATTATIVE DI SABATO 28 LUGLIO LIVE

FOTO: I COLPI DEL CALCIOMERCATO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

23:25 Bonucci-Higuain-Caldara: la possibile formula

Juve e Milan hanno individuato la possibile formula per portare a termine il maxi affare che potrebbe vedere Bonucci in bianconero e Caldara e Higuain in rossonero. La trattativa continua a oltranza e tra i club va avanti bene. Ora bisognerà raggiungere l'intesa con i calciatori: l'argentino, in particolare, preferirebbe però il Chelsea e avrebbe difficoltà ad accettare il trasferimento in prestito al Milan.

23.00 Lazio, è fatta per lo svincolato Anderson

Tutto fatto per l'arrivo di Djavan Anderson, difensore classe '95 svincolato dal Bari, alla Lazio. Domenica il giocatore è atteso a Roma, pronto per firmare un contratto di 5 anni con i biancocelesti, e poi il club valuterà se girarlo alla Salernitana.

22.00 Empoli, contatti per Silvestre della Samp. Si chiude per Capezzi

L'Empoli è alla ricerca di un difensore d'esperienza e ha avviato i contatti per Silvestre della Sampdoria. Al difensore classe '84 è stato offerto un contratto da un anno, più un altro. Ora l'Empoli aspetta una risposta a questa proposta ma, sempre con la Sampdoria, è pronto a chiudere per Leonardo Capezzi, centrocampista classe '95.

21.30 Parma, l'ad Carra: "Compreremo altri giocatori. Cassano? Mai dire mai"

L'amministratore delegato gialloblu non esclude il possibile arrivo di Cassano in questa sessione di calciomercato: "Mai dire mai, anche se al momento direi di no". Sulle mosse future: "Non abbiamo finito qui, cerchiamo giocatori di esperienza".

21.00 Milan, due nomi per il ruolo di mezzala: Samassékou e Bakayoko

Rossoneri a caccia di un centrocampista da regalare a Gattuso: in lista i nomi di Samassekou, classe 1996 del Salisburgo, e di Bakayoko, 23enne del Chelsea che però ha una valutazione molto più alta.

19.11 Sampdoria, ceduto Ponce all'Anzhi

La Sampdoria comunica di aver ceduto all'Anzhi l'attaccante venezuelano Andrés Ponce. Il giocatore si trasferisce a titolo definitivo.

18.10 Russia, rinnovo per Cherchesov

Il commissario tecnico della Russia,  Stanislav Cherchesov, ha rinnovato il suo contratto fino ai campionati europei del 2020. Lo ha ufficializzato la Federcalcio russa. Nel  contratto anche l'opzione di rinnovo per altre due stagioni, fino al Mondiale 2022.

17.47 Sampdoria, proposto Calleri

Alla Sampdoria è stato proposto Jonathan Calleri. Attaccante del Las Palmas, è un profilo valutato dai blucerchiati.

17.30 Leonardo-Paratici, incontro terminato

Finito l'incontro tra Leonardo e Fabio Paratici. Da quanto filtra, la Juventus accetterebbe di inserire Caldara nell'operazione con Bonucci a patto che il Milan si impegni a comprare Gonzalo Higuain. Seguiranno aggiornamenti.

16.18 Lazio, lunedì il giorno di Badelj e Correa

Correa e Badelj lunedì sera saranno a Roma. Il giorno dopo, martedì, le visite mediche per entrambi i nuovi acquisti della Lazio.

15.40 Perugia, ufficiale Vido

Il Perugia ha preso Luca Vido, attaccante classe '97 di proprietà dell'Atalanta ma reduce dall'annata al Cittadella. Vido arriva in prestito.

15.10 Monaco, ufficiale l'arrivo di Golovin

Aleksandr Golovin si trasferisce dal Cska Mosca al Monaco. Per il centrocampista russo contratto fino al 2023, indosserà la maglia numero 17.

14.45 Juventus, incontro con agente Bonucci

L'agente di Leonardo Bonucci ha incontrato il ds della Juventus Fabio Paratici a Milano per capire quale sia la fattibilità dell'operazione: si lavora per trovare la giusta formula. Al momento resta la distanza sia sulle contropartite che sulle valutazioni, in attesa di nuovi contatti.

13.08 L'agente di Rugani parla del futuro del suo assistente

"Rugani si aspetta di giocare più partite, vorrebbe rimanere altri dieci anni alla Juventus. Arrivando Bonucci però bisogna dividersi un po' il campo. Dico così perché, ascoltando le dichiarazioni di Marotta, nel nostro gergo si traducono come 'ho già preso il giocatore'."

12.54 Daily Star: 90 milioni per Maguire dallo United

Harry Maguire strega Mourinho? Secondo il Daily Star, il Manchester United ha stanziato quasi 90 milioni di euro pur di accaparrarsi il difensore centrale inglese del Leicester. Cifre monstre per un giocatore che ha convinto sì, ma quasi esclusivamente solo al Mondiale russo.

12.37 Empoli, ufficiale Fulignati

"Adesso è ufficiale, Fulignati è un nuovo calciatore azzurro! Il portiere ha firmato un contratto di 3 anni ed è un nuovo giocatore dell'Empoli!"

12.16 Caccia all'esterno per la Roma: sale Bailey

Il mercato della Roma prosegue senza sosta, così come la caccia all'esterno offensivo dopo il mancato arrivo di Malcom, andato al Barcellona. Nelle ultime ore sta scalando le gerarchie Leon Bailey,giocatore classe '97 di proprietà del Bayer Leverkusen.

12.01 Werder Brema, ufficiale Klaasen

Dovy Klaasen lascia l'Everton dopo appena una stagione. Pagato 27 milioni di euro dai Toffees, è stato venduto al Werder Brema per 13.5 milioni di euro più 1.5 di bonus.

11.54 Napoli, Sabaly non è a Villa Stuart: la situazione

Sabaly era atteso a Villa Stuart per le visite mediche che avrebbero dovuto fare chiarezza sulle sue condizioni dopo i piccoli problemi fisici delle scorse settimane ma il giocatore non si è presentato. Tutto posticipato ma il giocatore del Bordeaux resta comunque in vantaggio sugli altri profili per la corsia del Napoli.  

11.45 Lazio, trattativa avanzata per Anderson

La Lazio si muove anche in ottica futura. Mirino puntato e trattativa in fase avanzata con Djavan Anderson, difensore e esterno offensivo ex Bari, svincolatosi dopo la mancata iscrizione del club al prossimo campionato di Serie B. Dove comunque giocherebbe anche nella stagione 2018-2019, visto il probabile prestito alla Salernitana una volta chiusa l'operazione con la Lazio.

10.30 Cagliari, molto vicino Bradaric

Il Cagliari è a un passo da Filip Bradaric. Il centrocampista del Rijeka, per il quale i sardi avevano presentato un'offerta da sette milioni, ha preferito i rossoblù al Bordeaux. Il Cagliari conta di chiudere l'operazione nella giornata di oggi.

10.05 Sampdoria, arriva Defrel in prestito

Gregoire Defrel è ufficialmente un nuovo giocatore della Sampdoria: "L’AS Roma rende noto di avere sottoscritto, con la Sampdoria, il contratto per la cessione a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2019, dei diritti alle prestazioni sportive di Gregoire Defrel. L’accordo prevede inoltre il diritto di opzione, in favore della Sampdoria, per il trasferimento a titolo definitivo". 

Gazzetta dello Sport, "Via al nuovo ciclo del Milan"

La presentazione di Leonardo in primo piano sulla Gazzetta dello Sport. In conferenza stampa le parole del nuovo direttore generale dell'area tecnico-sportiva: "Gattuso mai in discussione. Bonucci vuole partire".

Gazzetta dello Sport, "Inter: Vrsaljko"

Spazio al mercato dei nerazzurri sulla Gazzetta dello Sport con in evidenza i passi avanti per Vrsaljko: "Atletico, ok al prestito. Intesa vicina". L'ad Antonello rassicura i tifosi: "Incontreremo presto Icardi per il rinnovo".

Corriere dello Sport, "Lazio, Correa e Badelj"

Lazio protagonista con due importanti operazioni di mercato: "Doppio colpo del club biancoceleste: l'attaccante è costato 19 milioni, l'ex viola preso a parametro zero. E ora uno tra Wesley e Lucas Perez".

Corriere dello Sport, "Higuain più Sarri che mai"

Secondo il Corriere dello Sport per il "Milan dopo il verdetto Tas in arrivo limiti pesantissimi Uefa su operatività e tetto ingaggi". Gonzalo Higuain sarebbe a un passo dal trasferimento in Premier League: "Domani a Nizza la chiusura dell'affare Chelsea che investe anche Rugani. Bonucci sempre più figliol prodigo ma Caldara si impunta".

Tuttosport, "Bonucci vuole Ronaldo"

Apertura dedicata al calciomercato di Milan e Juventus per il quotidiano di Torino. Bonucci vuole terminare l'avventura in rossonero e Leonardo lo scarica: "Chiede di lasciare il Milan". Pjanic intende restare: "Obiettivo Champions"

Ecco cosa è successo giovedì

Continua a essere in stand-by la trattativa tra Juventus e Milan che coinvolge Leonardo Bonucci, Mattia Caldara e Gonzalo Higuain: nessun passo avanti significativo per il momento. Si lavora sulle valutazioni dei due difensori con i bianconeri che non vorrebbero cedere Caldara. Tutti e due i club pensano che il proprio giocatore valga di più ed entrambi vorrebbero un indennizzo economico. Leonardo, in più, deve riportare qualsiasi cosa riguardi Bonucci a un fondo, quindi tempi sempre più lunghi. Queste le parole del nuovo direttore tecnico rossonero: “La situazione Bonucci parte per un desiderio del giocatore. Se potremo accontentarlo lo faremo, altrimenti no. L'idea è sua, molto tranquilla e sensata, e da lì è partita la trattativa”. Marotta, intervenuto alla presentazione dei calendari a Sky, ha dichiarato: “Bonucci? Tutto è nato dall’incontro con Leonardo, ha manifestato il pensiero di Bonucci. In questo momento il nostro reparto difensivo è completo, il rapporto con Bonucci è di stima reciproca ma non andrei oltre questo”.

Rimane in stand-by anche la situazione legata a Gonzalo Higuain. “È arrivato un grande campione come Cristiano Ronaldo e la concorrenza è aumentata. Stiamo valutando quale può essere il suo futuro ma da parte nostra c’è grande rispetto per il giocatore e il professionista” ha detto sempre Marotta, che intanto ha chiuso per il centrocampista classe 1998 Idrissa Touré, che verrà aggregato alla squadra B. L’argentino rimane nella lista di nomi del Milan anche se dietro Alvaro Morata: l’offerta per il giocatore sarebbe di 5 milioni per 4 anni mentre la richiesta dei Blues è di 65/70 milioni. C’è da vincere la concorrenza del Chelsea, con Higuain che andrebbe volentieri da Sarri anche se sembra che Marina Granovskaia, plenipotenziaria del club di Abramovich, preferisca percorrere altre strade.

Capitolo Napoli: Arias, prima scelta per il ruolo di terzino destro, si è preso 24 ore di tempo per decidere il suo futuro. L’Atletico Madrid spinge per averlo e lo contende così al Napoli: lo vorrebbe come sostituto di Sime Vrsaljko, sempre più vicino all’Inter. Tutto sta nelle mani del giocatore, ma  intanto il Napoli si è cautelato “bloccando” Sabaly: visite mediche previste per domani. Lainer, Darmian e Meunier restano alternative. Per quanto riguarda il portiere: Ochoa è extracomunitario, anche per questo nessun passo avanti perché tengono l’eventuale spazio per Arias non volendo cedere a titolo definitivo all’estero Vinicius. Al momento quindi il favorito è Bardi.

Inter, continua la ricerca del terzino. Vrsaljko è sempre più vicino ai nerazzurri: contatti positivi ultime ore, sta vincendo la volontà del giocatore di andare all’Inter. Operazione totale con l’Atletico da 25 milioni, 8 milioni per il prestito oneroso più 17 per il diritto di riscatto. L’obiettivo è quello di far arrivare a Milano tra lunedì e martedì per le visite. Parole importanti di Darmian dagli Stati Uniti: gradirebbe il ritorno in Italia e ha lasciato capire che l’Inter sarebbe destinazione gradita. Anche per lui la formula potrebbe essere la stessa (prestito con diritto). Nel contratto ha opzione per il prolungamento fino al 2020. Anche Mourinho ha confermato che il giocatore vuole partire.

Novità per il centrocampista centrale della Roma. Piace Ndombele del Lione: classe 1996, sembra la strada più percorribile rispetto a Herrera del Porto e N’Zonzi del Siviglia, due giocatori che sicuramente interessano, ma complicati per i costi. Per quanto riguarda il sostituto di Malcom: Suso, a segno contro il Manchester United nella ICC, è una possibilità ma ancora non una pista calda. Bailey e Neres le altre opzioni.

Lazio: è fatta per l’argentino classe 1994 Joaquin Correa. Al Siviglia 16 milioni + 3 di bonus, operazione a titolo definitivo, al giocatore 1.5 milioni per 5 anni. Causa Europa League del Siviglia ancora non sono stati controfirmati i documenti - quindi faranno tutto nelle prossime ore. Arriva nelle prossime ore, a seguire le visite sabato o lunedì. A un passo anche il centrocampista Milan Badelj, svincolato dopo la fine dell’avventura con la Fiorentina. Pronto per lui un contratto di 4 anni a 2 milioni netti + bonus.

Altre trattative: nelle prossime ore il Sassuolo può chiudere per l’attaccante del Benevento Brignola: accelerata per allontanare il tentativo dell’Atalanta. Pedro Obiang sempre più vicino al ritorno alla Sampdoria: l’offerta per il centrocampista del West Ham è di 9 milioni bonus compresi, si attende la risposta del club inglese per chiudere in tempi brevi. Pronto un quinquennale. Genoa: chiusa la trattativa per il centrocampista argentino classe 1995 Rolon: arriva dal MALAGA in prestito con diritto di riscatto fissato a 4 milioni.

I più letti