Calciomercato Juve, retroscena Buffon: tutte le offerte ricevute e rifiutate

Calciomercato

Il portiere ha scelto di tornare alla Juventus, ma quante sono state le offerte che ha ricevuto? Dal Brasile al Barcellona, dal Leeds all'Arabia: ecco i retroscena dell'estate di mercato di Buffon

MERCATO LIVE, TUTTE LE ULTIME NEWS

A BUFFON LA 77: RIFIUTATA LA 1 E FASCIA

ANCHE LA JUVE CI PROVA PER LUKAKU

Buffon alla Juventus: storia di un ritorno. Il 41enne ha deciso di chiudere la carriera in bianconero, da secondo nella squadra più importante della sua vita calcistica. Come raccontato da Alessandro Alciato durante lo studio di Sky Sport 24, la scelta di Gigi è stata ponderata: quella della Juve non era l’offerta economicamente più vantaggiosa che aveva sul piatto, ma sicuramente quella più intrigante. Un ritorno a casa, di cuore, che ha avuto il suo lieto fine: con l’ok di Sarri - è stata la Juve a cercare Buffon, non il contrario - Buffon ha firmato il contratto di un anno, per riabbracciare un club che conosce piuttosto bene e da cui si è separato, alla fine, solo per una stagione. A Parigi la sua storia non era conclusa, alla luce anche della proposta di rinnovo del Psg: il posto di secondo non gli sarebbe però andato bene. Si sentiva infatti di valere qualcosa di più, e il vice-Szczesny alla Juve rispondeva alla sue esigenze.

I retroscena: tutte le offerte per Buffon

Come spiegato da Alessandro Alciato, dunque, la scelta di Buffon è stata così semplice. A maggior ragione viste le tantissime offerte ricevute dal portiere da tutti gli angoli del mondo, alla fine messe da parte una volta che la Juve si è fatta avanti. Oltre alla proposta di rinnovo del Psg, ci ha provato concretamente il Porto, che ha insistito soprattutto per trovare un sostituto di esperienza a Casillas. Ugualmente forte è stato il pressing dal Brasile della Fluminense: il presidente del club ha anche proposto di incontrare Buffon in Italia per convincerlo, dicendosi pronto a fare follie (tra stipendio e benefit) per portare l’italiano in rossoverde. Alla fine la possibilità è stata scartata da Gigi, che però è rimasto molto felice del corteggiamento. A fare un sondaggio anche il Barcellona, a caccia di un secondo portiere. Offerta importante anche dal Leeds, club di Serie B inglese. Non sono mancate, infine, neppure quelle più "esotiche": un Principe, proprietario di una squadra araba, ha fatto sapere che avrebbe provato a cambiare le regole imposte dalla sua federazione pur di mettere sotto contratto Buffon.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche