Calciomercato, Okereke ufficiale al Bruges: dalla Serie D alla Champions in tre anni

CalcioMercato

È ufficiale il passaggio del 21enne nigeriano dallo Spezia al club belga, operazione da 8 milioni di euro per uno dei migliori prospetti ammirati in Serie B. Sulle tracce di Okereke c'erano anche Genoa e Sassuolo, ma ha vinto la voglia di Champions dell'attaccante che nel 2016 giocava in D alla Lavagnese

CALCIOMERCATO LIVE: TUTTE LE NOTIZIE

LEONARDO AMMETTE: NEYMAR PUÒ LASCIARE IL PSG

LE NEWS DI SKY SPORT ANCHE SU WHATSAPP

Non giocherà più in Serie B, piuttosto cercherà di conquistare la prossima Champions League. È questo l’obiettivo di David Okereke, 21enne attaccante nigeriano che ha salutato lo Spezia per trasferirsi al Bruges: costo dell’operazione pari a 8 milioni di euro per uno dei migliori prospetti ammirati in categoria, attaccante da 11 gol (e 12 assist) in 59 partite complessive con i bianconeri. Reduce dalla migliore stagione archiviata in doppia cifra, Okereke piaceva anche a Genoa e Sassuolo particolarmente attente ai giovani e disposte a scommetterci in Serie A. Ha vinto però la voglia di Champions del ragazzo che, insieme al club belga allenato da Clement, inseguirà l’accesso al tabellone principale a partire dal 3° turno dei preliminari (fascia che coinvolge tra le altre anche Ajax, Porto e Dinamo Kiev). Ne ha fatto di strada il promettente Okereke in pochissimo tempo.

Dalla Serie D alla Champions: la parabola di Okereke

Già, perché il talento classe 1997 nel giro della Nazionale nigeriana solo tre anni fa giocava tra i dilettanti. Okereke è infatti cresciuto nel settore giovanile della Lavagnese, società del genovese che nel 2016 l’aveva aggregato alla prima squadra iscritta alla Serie D (due presenze e un gol in gare ufficiali). Lo notò lo Spezia nella finestra invernale di mercato, talento transitato nella Primavera bianconera e poi concesso alla prima squadra allenata da Mimmo Di Carlo. Il resto è storia recente con un ottimo impatto tra i liguri, un prestito formativo al Cosenza in Serie C e il ritorno in pianta stabile allo Spezia con una splendida stagione in B e l’accesso ai playoff. Okereke ha già ringraziato lo Spezia ed è stato ufficializzato dal Bruges, pronto a lanciare un talento esploso in Italia dal sogno Champions League.

I più letti