De Ligt: "La Juve gioca per vincere tutto. Qui per Sarri". La conferenza di presentazione

Le prime parole del nuovo difensore della Juventus: "Sarri è un dei motivi per cui sono qui. Cannavaro il mio idolo da bambino. Le parole di Ronaldo mi hanno convinto? Avevo già deciso di venire qui. Ho scelto il numero 4, per me è speciale". L'ex Ajax ha firmato sino al 2024 e guadagnerà 7,5 milioni più bonus a stagione

LE IMMAGINI DELLA PRESENTAZIONE DI DE LIGT: FOTO

TUTTI I NUMERI 4 NELLA STORIA DELLA JUVE

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NEWS LIVE

LE SQUADRE CHE HANNO SPESO DI PIU' DAL 2014: CLASSIFICA

LE NEWS DI SKY SPORT SU WHATSAPP

1 nuovo post
- di Redazione Sky Sport24
- di Redazione Sky Sport24
La prima giornata di Matthijs De Ligt alla Juventus
 
- di Redazione Sky Sport24
Anche la fidanzata festeggia il primo giorno allo Juventus Stadium
Anche la fidanzata festeggia il primo giorno allo Juventus Stadium
- di Redazione Sky Sport24
Intanto c'è già qualche rimpianto in Olanda: "Vedendo quanto sono stati pagati alcuni giocatori, il prezzo poteva essere leggermente più alto", ha detto Marc Overmars
 
- di Redazione Sky Sport24
Vi ricordate gli altri 4 della Juventus? Ecco chi l'ha indossata nella storia bianconera
 
- di Redazione Sky Sport24
De Ligt con la sua nuova maglia numero 4 in compagnia di Paratici e Nedved
De Ligt con la sua nuova maglia numero 4 in compagnia di Paratici e Nedved
- di Redazione Sky Sport24
Si conclude qui la conferenza stampa di presentazione di Matthijs De Ligt
- di Redazione Sky Sport24
Quali sono i tuoi obiettivi personali per questa stagione?
De Ligt: "Per me la cosa più importante è adattarmi alla nuova squadra, al nuovo paese e al nuovo allenatore. Per tutti i calciatori poi è importante il campo e giocare tanto, ma il mio obiettivo principale è ambientarmi e imparare"
- di Redazione Sky Sport24
L'Ajax aveva un'anima giovane, alla Juve è più matura: cosa cambia?
De Ligt: "È diverso, qui c'è più esperienza. Alla Juve devo imparare e migliorare dai tanti campioni che ci sono qui, da Buffon a Chiellini fino a Ronaldo. È una sfida, ma mi piace"
- di Redazione Sky Sport24
Cosa rappresenta per te il numero 4?
De Ligt: "Per me è speciale, lo indosso fin da giovane e poi l'ho ritrovato sia all'Ajax che alla Juve. Ho sentito ottime cose sui giocatori che lo hanno indossato qui: ho un'eredità da portare avanti che spero di rispettare"
- di Redazione Sky Sport24
Quanto pesa il prezzo che è stato pagato per te?
De Ligt: "La pressione è normale nel calcio, perciò quando un club ti acquista devi essere capace di gestirla. Io faccio la mia parte, vedremo sul campo quello che saprò dimostrare"
- di Redazione Sky Sport24
Quale aspetto tecnico vuoi migliorare alla Juventus?
De Ligt: "Sono ancora giovane, ho 19 anni e ho margini di miglioramento. Ci sono differenze tra Ajax e Juve, ma per me la cosa importante è lavorare duramente e dimostrare di poter migliorare giorno dopo giorno per il futuro"
- di Redazione Sky Sport24
Cosa può dare un difensore con le tue caratteristiche al campionato italiano?
De Ligt: "In Olanda si è sempre parlato molto di costruire dal basso, qui invece si parla di marcature e di difesa di squadra. Io posso dare una mano a loro e viceversa la Juve può aiutarmi a crescere"
- di Redazione Sky Sport24
Quali attaccanti sono i più difficili da marcare nella Juve?
De Ligt: "Ci sono diversi attaccanti, da Ronaldo che è bravissimo in area di rigore a Mandzukic che è forte di testa e determinato, fino a Douglas Costa che è velocissimo. Ognuno ha le sue qualità, è difficile giocare contro ciascuno di loro ed è sempre una sfida"
- di Redazione Sky Sport24
Perché la Juventus e non il Barcellona o il PSG?
De Ligt: "Il processo è stato lungo. In Italia c'è una grande tradizione difensiva, per me è una grande sfida e la Juve ha dimostrato di volermi fortemente. Alla fine il feeling con il club e le sensazioni che mi ha dato hanno fatto la differenza"
- di Redazione Sky Sport24
Vincere la Champions è importante: come la si affronta in un club che non la vince da tanto tempo?
De Ligt: "Ci sono tre competizioni, quattro se si conta la Supercoppa. Noi vogliamo vincere tutto, perché la Juventus deve avere la mentalità e l'ambizione di vincere ogni competizione a cui partecipa"
- di Redazione Sky Sport24
Cosa significa passare a un club come la Juve e in un luogo come lo Juventus Stadium?
De Ligt: "Giocare alla Juve e allo Stadium è una grande sfida, i tifosi sono molto vicino al campo e si fanno sentire quando giochi, il che rende l'esperienza fantastica. Quando ho giocato qui sono rimasto impressionato dall'atmosfera"
- di Redazione Sky Sport24

I più letti