Inter, Lukaku salta l'amichevole. Solskjaer: "Non è in condizione"

Calciomercato

Romelu Lukaku non ci sarà nell'amichevole di sabato tra il Manchester United e l'Inter a Singapore. Lo ha annunciato Ole Gunnar Solskjaer, allenatore dei Red Devils: "Non è in condizione di giocare, perciò non ci sarà"

IL RACCONTO DI INTER-MANCHESTER UNITED

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NEWS LIVE

LE SQUADRE CHE HANNO SPESO DI PIU' DAL 2014: CLASSIFICA

LE NEWS DI SKY SPORT SU WHATSAPP

La partita di sabato tra Inter e Manchester United si porta dietro anche le tantissime voci sulla trattativa tra i due club per il passaggio di Romelu Lukaku in nerazzurro. E il grande protagonista sull’asse Manchester United-Milano non ci sarà a Singapore. L’allenatore dei Red Devils Ole Gunnar Solskjaer infatti in conferenza stampa ha detto che "non è in condizione di giocare, perciò non è a disposizione. È quello che ha saltato più giorni di allenamento durante la tournée". Dopo aver saltato la prima gara contro il Perth, il centravanti belga non era sceso in campo - un po' a sorpresa - neanche in quella contro il Leeds, accusando di aver subito una botta in allenamento.

La situazione nella trattativa per Lukaku

Dopo la cena con Daniele Pradè, il ds nerazzurro Piero Ausilio aveva parlato anche di Lukaku. Alla domanda se ci fossero novità sull’attaccante belga o sulla possibile alternativa rappresentata da Ante Rebic, il ds dell’Inter ha chiosato: "Nessuna novità". Ma a che punto è la trattativa per Lukaku? L’Inter vuole Lukaku e Lukaku vuole l’Inter, ma c’è da fare i conti con la dirigenza dei Red Devils. Nell'incontro che c’è stato in Inghilterra tra Ausilio e i rappresentati dello United l'Inter ha ribadito la volontà di prendere l’attaccante classe ’93, presentando un’offerta di prestito biennale con obbligo di riscatto e valutando complessivamente il giocatore 70 milioni di euro. Una cifra inferiore rispetto a quella richiesta dagli inglesi, che per lasciar partire l’attaccante pretendono 83 milioni di euro. Per questo motivo, al momento, la trattativa è in una fase di stallo.

Le parole di Solskjaer dopo la partita al Leeds

Dopo la vittoria sul Leeds per 4-0, l'allenatore dei Red Devils aveva parlato proprio dell'assenza del belga: "Sicuramente saltare gli allenamenti non fa mai bene. Lui non si è allenato bene ieri e oggi ha saltato la partita. Ha mancato per due volte la possibilità di giocare 45 minuti. A questo punto della stagione è importante stiano tutti bene. Speriamo di riaverlo con noi quanto prima".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche