Ajax, ten Hag non ha dubbi: "Van de Beek è in squadra e in Champions League giocherà"

CalcioMercato

Il Real Madrid continua a premere per il centrocampista olandese, ma il suo allenatore è intenzionato a impiegarlo nel doppio impegno per i preliminari di Champions League contro il PAOK Salonicco: "Se è venuto in Grecia con noi, vuol dire che giocherà"

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

AJAX, ADDIO SCHONE: IL DANESE VA AL GENOA

VAN DE BEEK SUL REAL MADRID: "SONO INTERESSATI A ME"

Erik ten Hag, allenatore dell'Ajax, ne è certo: le voci di calciomercato non condizioneranno le sue scelte quando si tratterà di schierare la formazione da opporre al PAOK Salonicco nella doppia sfida valida per il terzo turno preliminare di Champions League. Donny Van de Beek, obiettivo del Real Madrid per il centrocampo, sarà in campo in entrambe le partite. Andata in calendario martedì 6 agosto in Grecia, ritorno in Olanda una settimana dopo. L'allenatore ha ha chiarito la posizione di Van de Beek nella conferenza stampa di presentazione della sfida al PAOK. "È venuto qui e giocherà. La sua convocazione non è mai stata in discussione" le parole di ten Hag, apparso anche spazientito di fronte alle tante domande sul futuro del numero 6, già a segno nel primo turno di campionato giocato nello scorso weekend (2-2 contro il Vitesse).

Van de Beek-Real: c'è ok giocatore, manca intesa tra club

La scorsa stagione per Van de Beek è stata quella della rivelazione su scala internazionale. Le 17 reti e i 13 assist del giocatore classe 1997 con la maglia dell'Ajax lo hanno proiettato nel mirino del Real Madrid, club che i Lancieri hanno eliminato agli ottavi di Champions. Il club spagnolo ha l'accordo col giocatore, ma manca quello con l'Ajax raggiungibile per una cifra tra i 60 e i 70 milioni. Le merengues sono alla ricerca dei rinforzi giusti da regalare a Zinedine Zidane. In cima alla lista c'è Paul Pogba, ma l'ex Juventus è difficile da raggiungere per le pretese elevate del Manchester United e perché il calciomercato in Inghilterra chiude già l'8 agosto. Per questo motivo i blancos hanno valutato alcune alternative, su tutte Van de Beek. L'Ajax, che ha perso a centrocampo intanto Schone, passato al Genoa, e che tra le sue stelle ha già ceduto De Ligt alla Juventus, non sembra avere l'intenzione di lasciar partire il centrocampista 22enne così facilmente.

I più letti