Calciomercato, Inter spera in Vidal: il cileno lascia l'allenamento prima del termine

Calciomercato

Il cileno avrebbe lasciato il campo prima della fine dell'allenamento una volta capito che Valverde non l'avrebbe schierato tra i titolari neanche contro il Real Madrid. Rapporto difficile con il Barcellona, l'Inter osserva...

Nelle ultime cinque partite di Liga, Arturo Vidal non è mai partito titolare. Contro il Celta Vigo è rimasto fuori per tutti i 90 minuti, nelle quattro successive gare è invece subentrato dalla panchina. E Valverde non l'utilizzerà neanche nel Clàsico: contro il Real Madrid, infatti, giocheranno de Jong, Busquets e Rakitic. L'intenzione dell'allenatore blaugrana di schierare questi tre calciatori a centrocampo la si era capita già nell'allenamento di rifinitura, che Arturo Vidal avrebbe addirittura finito anzitempo. Il cileno, secondo la ricostruzione di ESPN, dopo aver capito di non essere tra i titolari contro il Real Madrid, avrebbe infatti lasciato il campo, nonostante i tentativi dei suoi compagni di squadra di calmarlo. Un altro segnale di come il rapporto tra Vidal e il Barcellona sia ai minimi termini.

E l'Inter aspetta...

Il centrocampista classe 1987 sta provando a spingere per la cessione, vuole lasciare la Spagna già a gennaio. Il Barcellona, però, fin qui si è opposto, non vorrebbe farlo partire in questa sessione invernale. E nel frattempo l'Inter attende e osserva l'evolversi della situazione. I nerazzurri vorrebbero riportare Arturo Vidal in Italia, dove ritroverebbe Antonio Conte, con cui ha condiviso anni importanti alla Juventus. Ed ecco che proprio questo ulteriore gesto di insofferenza del giocatore potrebbe aprire nuovi scenari e facilitare il compito della dirigenza nerazzurra e dell'agente del cileno, che già nei giorni scorsi aveva incontrato la società blaugrana per comunicare il forte interesse da parte dell'Inter.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche